Beve così tanto che gli spunta il collo da cavallo

loading...

Se non è un messaggio contro il consumo dell’alcol, poco ci manca.

Quest’uomo, chiamato Hong Shu e proveniente dalla Cina beve da circa 30 anni un litro di liquore al giorno.
Le conseguenze di questo abuso di alcol sono visibili ai vostri occhi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il collo del signor Hong si è trasformato a causa di una rarissima malattia chiamata volgarmente “collo di cavallo” che lo ha reso inguardabile oltre che ubriacone.

Il liquore preferito di Hung si chiama Baijiu ed è una bevanda alcolica tra i 40 e i 60 gradi creata dal riso e grano molto diffusa in Cina.

L’abuso di alcol ha provocato un ingrossamento del collo dell’uomo, dovuto ad una formazione di grasso, di quasi 15 centimetri con conseguenti disagi non solo estetici ma anche e soprattutto fisici, per tutte quelle funzioni collegate alla respirazione, alla masticazione e alla deglutizione.

Solo recentemente Hung ha deciso di rivolgersi ai medici e verrà presto operato per la rimozione della massa, grazie alla quale potrà riacquistare tutte le sue funzioni e aimè anche ricominciare a bere.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi