Giovane artista trasforma i bicchieri di Starbucks in incredibili capolavori

Tutto è partito da una considerazione quasi ambientalista: che peccato buttare via i bicchieri starbucks dopo un solo untilizzo.

Così è nata l’idea di Carrah Aldridge, una giovane artista dell’Ohio che ha deciso di iniziare a trasformare i bicchieri starbucks delle sue colazioni in fantastiche opere d’arte.

bicchieri starbucks disegnati1

I bicchieri di Carrah sono un’esplosione di colori e fantasia che catturano all’istante l’interessa di chi li guarda. Tutte le opere sono realizzate con pennarelli e penne.

“Le mie opere sono ispirate ad un artista chiamaa Kristina Webb che disegnava sulle tazze, così ho deciso di provare anche io e ora la mia collezione cresce ogni giorno di più!” – racconta Carrah.

I bicchieri dell’artista 20enne seguono l’andamento della stagioni, con foglie e zucche per l’autunno, neve e ghiaccio per l’inverno e colori più accesi per la primavera e l’estate. Anche il logo viene trasformato e il viso ormai celeberrimo assume ad ogni bicchiere una nuova identità.

Se siete interessati ai lavori di Carrah e volete guardarli tutti, in attesa dell’arrivo anche in Italia nel 2016 del colosso del caffè Americano, potete seguirla s instagram @creative_carrah.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi