Il ponte più pericoloso del mondo si trova in Russia ed è davvero terrificante

loading...

Altro che Salerno-Reggio Calabria, questo ponte in Russia è la peggior strada che possiate immaginare di attraversare in vita vostra.

Kuadinsky-il ponte più pericoloso2

Si trova a Transbaikal, una fredda regione Russa, si chiama Kuandinsky Bridge e attraversa per intero il fiume Vitim per 570 metri.

Negli anni 80, doveva far parte della linea autostradale Baikal-Amur, lunga più di 4000 chilometri, ma il progetto non andò come previsto, l’austrada si realizzò ma non passò più in quel punto del fiume Vitim.

Gli abitanti locali però decisero ugualmente di sfruttare le travi e i pilastri utilizzati per il cantiere e iniziarono ad attraversare il ponte incompleto e largo appena pochi metri con le loro auto.

Tutt’oggi alcuni temerari si avventurano con le loro auto sul ponte che, come se non bastasse, dato il clima quasi glaciale della regione, si ritrova per molti mesi dell’anno ricoperto di neve e ghiaccio. Senza contare che non essendo un ponte riconosciuto a livello statale, la manutenzione è inesistente.

Se volete farvi un’idea delle condizioni in cui versa il ponte, vi consiglio di dare un’occhiata al video qui sotto.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi