Ecco la 'birra aromatizzata alla vagina' della modella Alexandra Brendlova

Ecco la ‘birra aromatizzata alla vagina’ della modella Alexandra Brendlova

loading...

Si chiama Bottled Instinct Vaginal Beer e contiene i batteri della flora vaginale della modella ceca Alexandra Brendlova.

Ecco la 'birra aromatizzata alla vagina' della modella Alexandra Brendlova

È un’invenzione di un gruppo di ragazzi polacco che si fa chiamare The Order of Yoni (Yoni è un nome sacro Indù usato per la vagina). Hanno voluto creare una birra che contenesse la quintessenza della femminilità utilizzando i batteri vaginali di Alexandra Brendlova.

Per recuperare i batteri vaginali Lactobacillus di Alexandra hanno usato un bastoncino simil-cotton fioc usato solitamente dai ginecologi, portato poi in laboratorio dove, dopo averli esaminati, hanno isolato, identificato e igienizzato i batteri sani moltiplicandoli per assicurare la preparazione del kit di partenza al birrificio. Successivamente li hanno aggiunti agli altri ingredienti per creare la birra.

La birra non ha un sapore che ricorda la vagina, ci spiegano, ma assomiglia più a uno champagne.

birra-vagina

Che sia un fake? Ci sono alcuni indizi che porterebbero a pensarlo, come il fatto che nel web non si trova alcuna traccia della cosiddetta ‘modella’ Alexandra Brendlova, o anche solo il fatto che The Order of Yoni abbia creato davvero una birra con dei veri batteri della flora vaginale. Se fosse tutto uno scherzo ci sono riusciti abbastanza bene perché sono finiti addirittura su IndieGoGo in cerca di fondi.

Ingredients: water, malt (Pilsner, Munich, caramel, roasted), hops (Czech Kazbek, America cascade), wooden chips, yeasts, lactobacillus acidophilus
Unfiltered, pasteurized
Temperature of serving: 8-13 C / 46-55 F

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi