Vi presentiamo ‘Between Music’, la prima band che suona sott’acqua


È proprio in queste ore che la band ‘Between Music‘ sta suonando a quello che è il loro primo concerto, chiamato AquaSonic, proprio perché la band suonerà completamente sommersa dall’acqua, in un acquario di 1600 litri.

between-music-aquasonic-1

L’idea è stata della cantante Laila Skovmand, la quale voleva a tutti i costi trovare un modo per riuscire a cantare sott’acqua. Sono dieci anni che ci prova e finalmente ci è riuscita, trovando addirittura chi l’ha assecondata e le ha appositamente progettato due strumenti da suonare in acqua. D’altronde non poteva continuare a rovinare violini annegandoli.

Vi presentiamo 'Between Music', la prima band che suona sott'acqua

Sono la ‘rotacorda’ e il ‘crystallophone’; la prima ha sei corde che si pizzicano come se fosse una chitarra, mentre il secondo è fatto di campane che si suonano con le dita, simile alla campana tibetana.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi