Lascia il lavoro per allattare il compagno ogni 2 ore

Di storie di rapporti morbosi se ne sentono tutti i giorni ma questa in particolare ci stupisce non poco.

Jennifer Mulford, 36 anni è finita su tutti i giornali americani dopo aver deciso di abbandonare il proprio lavoro per poter allattare il suo compagno Brad (36) ogni 2 ore.

uomo allattato

La donna di Atlanta si dice entuasiasta ed eccitata di poter condividere la propria vita con un uomo attratto dalla sua stessa voglia di poter allattare ed essere allattato.

“La prima volta che è successo è stata una grandissima emozione, sentivo dalla sua voce che la curiosità di provare era tanta” – ha dichiarato ai giornali Jennifer – “Solo l’allattamento può creare un rapporto così profondo tra due persone!

Ma come si può rendere realtà il proprio desiderio di poter allattare come una vera madre se durante la giornata si è costretti a lavorare?

uomo allattato

Per questo motivo Jennifer ha deciso senza troppo rammarico di lasciare il suo lavoro.
Brad intanto, che nella vita si occupa di bodybuilding si dice fiducioso di poter sviluppare il suo corpo e i suoi muscoli grazie all’allattamento.

Noi non sappiamo come commentare la notizia. Aiutateci voi.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi