Stranger Things – 20 curiosità sul nuovo fenomeno Netflix


E’ uscito da appena due settimane ma è già stato incoronato da molti come il miglior telefilm degli ultimi anni. Stiamo parlando i Stranger Things, una serie originale Netflix con protagonisti 5 ragazzini e con la partecipazione di Winona Ryder.

stranger things copertina

Se ancora non lo avete visto, il telefilm racconto la storia della sparizione di un bambino da una tranquilla cittadina americana e del ritrovamento misterioso di una bambina con i capelli rasati e delle strane capacità.

Di seguito vi proponiamo 20 curiosità su Stranger Things che sicuramente non sapevate.

!!ATTENZIONE SPOILER!!

  1. I creatori dello show, i fratelli Duffer, hanno messo insieme decine di referenze e citazioni per la realizzazione del telefilm. Tra i tributi confermati troviamo Steven Spielberg, Stephen King, e John Carpenter come maggiori fonti di ispirazione.

    stranger things - 20 curiosita serie netflix1

  2. L’idea per la serie è stata provata tagliando e montando in un unico finto trailer centinaia di spezzoni tratti da 25 film storici

    Stranger Things

  3. Per la scelta dei protagonisti sono state fatte audizioni con 906 bambini e 307 bambine.

    stranger things - 20 curiosita serie netflix6

  4. Millie Bobby Brown, pratagonista con il ruolo di Eleven, già nel 2014 era stata notata per la sua bravura da Stephen King, che le dedicò un twitter lodando le sue capacità nel film Intruders.

  5. Voci di corridoio raccontano un po’ di ansia da parte di Millie quando le è stato chiesto di tagliarsi i capelli. Per convincerla i registi le hanno fatto vedere il look di Charlize theron in Mad Max.

    stranger things - 20 curiosita serie netflix4.jpg

  6. Per farla entrare meglio nel ruolo, i registi hanno chiesto a Millie di ispirarsi ad E.T.

    stranger things - 20 curiosita serie netflix4

  7. Tutti i bambini protagonisti della serie, durante le audizioni hanno dovuto leggere scene prese dal classico Stand by Me

    stranger things - 20 curiosita serie netflix14

  8. Una volta scelti ai bambini è stato chiesto loro di guardare con attenzione film come I Goonies, Poltergeist, E.T. e lo stesso Stand By Me.

    stranger things - 20 curiosita serie netflix3

  9. Anche i registi non si sono tirati indietro e prima di iniziare le riprese hanno guardato tutti gli stessi film: The Thing, E.T a Nightmare on Elm Street; tutti film che hanno fortemente influenzato Stranger Things.

    stranger things - 20 curiosita serie netflix2

  10. Winona Ryder ha chiesto esplicitamente che il suo look fosse ispirato a Meryl Streep in Silkwood

    stranger things - 20 curiosita serie netflix7

  11. Gaten Matarazzo, nella serie Dustin, tra l’inizio delle riprese e la fine della produzione ha cambiato drasticamente tonalità vocale. Questo ha reso impossibile per gli autori effettuare qualsiasi intervento di post produzione con la sua voce.

    stranger things - 20 curiosita serie netflix8

  12. La casa mobile utilizzata da Hopper come appartamento è costata alla produzione 1 dollaro.

    stranger things - 20 curiosita serie netflix11

  13. Tutta la serie è stata registrata con camere digitali ma per dare un tocco vintage alle riprese è stato aggiunto un filtro per simulare l’usura delle tipiche pellicole anni 80.

    stranger things - 20 curiosita serie netflix7

  14. Il personaggio di Holly, la terzogenita della famiglia Wheeler, è interpretata in realtà dalle gemelle Anniston e Tinsley Price.

    stranger things - 20 curiosita serie netflix12

  15. Tutte le scene secondarie di Holly sono state registrate senza alcun copione prestabilito per la piccola.

    stranger things - 20 curiosita serie netflix15

  16. Sul set i registi, per evitare che i più piccoli venissero terrorizzati dal “mostro”, dicevano loro che in realtà si trattava di un mostro come quello di Monsters, Inc.

    stranger things - 20 curiosita serie netflix16

  17. I bambini prima ancora dell’inizio delle riprese hanno fatto gruppo creando una chat su whatsapp per tenersi in contatto.

    stranger things - 20 curiosita serie netflix5

  18. Gli autori hanno affermato di essere in possesso di un documento di 30 pagine in cui viene descritto con estrema precisione come è fatto il “Sottosopra”. Questo materiale non troppo esplorato nella prima stagione potrebbe essere utilizzato per le riprese della seconda stagione, già confermata da Netflix

    stranger things - 20 curiosita serie netflix16

  19. Shannon Purser, con il ruolo di Barb si trovava alla sua prima esperienza su un set.

    stranger things - 20 curiosita serie netflix9

  20. Per realizzare la scena della piscina di deprivazione sensoriale sono stati utilizzati 550 chilogrammi di sale.

    stranger things - 20 curiosita serie netflix17

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

One thought on “Stranger Things – 20 curiosità sul nuovo fenomeno Netflix

  1. Francobolli perché francobolli sono chiamati, perché funzionano. E in questo caso, la sazietà dà un doppio effetto. Abbiamo già visto un sacco di cose. E le superpotenze, e il laboratorio segreto e sequestro, e il mostro – quasi tutto! Ma non guardare questo spettacolo non funziona! E quanto è buono Winona Ryder!!! Ho anche consigliare vivamente di guardare un film con la sua partecipazione “Experimenter” (questo è un film molto interessante – https://www.altadefinizione.plus/3493-experimenter-2015.html !)

Rispondi