Ha partorito la donna cinese incinta da quasi 18 mesi

Ha partorito la donna cinese incinta da quasi 18 mesi


Una donna cinese sostiene di essere stata incinta per quasi 18 mesi.

Ha partorito la donna cinese incinta da quasi 18 mesi

È rimasta incinta nel febbraio del 2015 ma quando Wang Shi è andata in ospedale a novembre, dopo nove mesi, i dottori le hanno detto che non sarebbe stato possibile farla partorire in quanto la placenta era ancora sottosviluppata. Preoccupati, lei e il marito hanno fatto visite ed esami ogni 7-10 giorni; al 14esimo mese sembrava che il bambino fosse pronto per nascere ma a quanto hanno detto i dottori non era ancora sviluppato abbastanza per un parto cesareo.

Wang ha partorito il figlio di 3,8 kg qualche giorno fa, il 18 agosto 2016, dopo quasi 18 mesi e migliaia di yuan spesi per esami, senza contare lo stress a cui è stata sottoposta.

Sembra che la gravidanza di Wang sia la più lunga mai esistita; prima di lei c’è stata una donna americana, Beulah Hunter, la quale ha partorito nel 1945 dopo una gravidanza di 375 giorni – contro i 517 giorni di Wang Shi. Potrebbe andare nel Guinness dei Primati ma sembra che non ci siano referti che provino che la donna fosse davvero incinta i primi mesi.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi