I tweet più divertenti degli uomini sul matrimonio


Ecco perché Twitter è un posto meraviglioso.

Abbiamo selezionato alcuni dei tweet più divertenti che alcuni uomini hanno scritto sul matrimonio.
Buona lettura!

I tweet più divertenti degli uomini sul matrimonio

  1. Non sapevo ci fosse un modo sbagliato di rimettere in frigo il latte.
  2. Il matrimonio ti insegna molte cose su te stesso. Ad esempio io ho imparato che non ho bisogno di usare troppe salviette di carta e che sono costose.
  3. Non capisco come Dio possa avere Dieci Comandamenti per il mondo intero e mia moglie ne abbia 152 solo per la nostra casa.
  4. Il matrimonio è più che altro sapere quali asciugamani puoi usare e quali sono riservati alle persone migliori che vengono a visitare la casa di tua moglie.
  5. Io: ho speso la metà di quanto spendi tu al supermercato. Moglie: Congratulazioni.
    Due ore dopo. Io: Non abbiamo niente da mangiare in questa casa.
  6. Se mia moglie dovesse mai ingaggiare un investigatore privato per seguirmi lo farebbe per fotografarmi mentre non utilizzo i buoni sconto che dico di aver usato.
  7. Stato sentimentale: mia moglie mi ha chiesto cosa volessi per cena e poi mi ha detto che avevo torto.
  8. Mia moglie mi ha detto che ho bisogno di crescere. Io ero senza parole.
    È dura dire qualcosa quando hai 45 orsetti di gomma in bocca.
  9. SMS dalla moglie: dove sei
    Io: cucina
    Moglie: puoi dare da mangiare al gatto
    Io: volevo dire in garage
    M: porta dentro la biancheria
    Io: bagno
    M: pulisci il gabinetto
    Io: Idaho
    M: prendi le patate
  10. Non chiedete mai a una donna che sta mangiando gelato dalla vaschetta come sta.
  11. Mia moglie probabilmente mi dice che non l’ascolto mai.
  12. Prima del matrimonio non ho mai realizzato che dimenticare di riabbassare la tavoletta del gabinetto fosse una dichiarazione politica.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi