Birrificio produce patatine di lusso vendute in scatole da 5 a $56


Il birrificio svedese St. Erik ha creato le patatine più costose del mondo appositamente per accompagnare la loro birra di alta qualità.

patatine-piu-costose-del-mondo

Alla birra del St. Erik mancava uno snack che l’accompagnasse ma non hanno nemmeno preso in considerazione i marchi di patatine come le Lays o le Pringles, hanno voluto crearle internamente. “Una birra di prima classe merita uno snack di prima classe,” ha detto il manager Marcus Friari, “ed è per questo che ci siamo impegnati per produrre le patatine più esclusive del mondo“.

Orgogliosi del loro prodotto, hanno deciso di vendere cinque singole patatine in una lussuosa scatola nera al costo di $56 a scatola – circa $11 per patatina. Sono fatte a mano, singolarmente, utilizzando prodotti specifici nordici.

Una serie limitata di 100 scatole di patatine è stata messa in vendita la scorsa settimana e sorprendentemente, nonostante il prezzo folle, sono state vendute tutte in pochissime ore. Se vi abbiamo fatto venire la curiosità di provarle purtroppo è troppo tardi e non si sa ancora se produrranno un’altra serie di patatine.

patatine-di-lusso-birrificio

patatine-piu-costose-birrificio-st-erik

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi