Daniel, l’anatra che è diventata un animale da assistenza


Gli animali che vediamo solitamente come guide per non vedenti o da assistenza sono cani; e se vedessimo un altro animale fare la stessa cosa? Se fosse un’anatra?!

daniel-anatra-da-assistenza

È proprio un’anatra l’animale da assistenza di Carla Fitzgerald, una donna che ha avuto un grave incidente e ora sta guarendo da un disturbo post-traumatico da stress. La donna ha adottato l’anatra, che ha chiamato Daniel Turducken Stinkbottom, quando aveva solo due giorni, nel 2012, e l’anno successivo ha avuto l’incidente. Daniel l’ha aiutata molto quando non riusciva più a camminare e quando aveva gli attacchi di panico, accoccolandosi su di lei e dandole un sacco di baci.

Poco tempo fa Carla ha dovuto prendere un aereo ed è stato in quell’occasione che Daniel è diventato famoso, quando decine di persone l’hanno fotografato e hanno pubblicato le foto sui social network. Sì, perché Carla non si limita a coccolare l’anatra a casa, ma se la porta dietro proprio come fosse un cane da assistenza, solo che è un’anatra da assistenza. La donna non sarebbe mai riuscita a uscire di casa senza Daniel, tanto meno a prendere un aereo. A dichiarare ufficialmente che per Carla è essenziale avere l’anatra sempre intorno è stato il suo medico, il quale le ha fornito un certificato da poter mostrare agli assistenti di volo.

daniel-anatra-da-assistenza-2

Daniel è stato fotografato con delle scarpine rosse fatte appositamente per lui e con un pannolino – forse anche per questo le persone non hanno potuto non fargli mille foto da condividere con gli amici. Le scarpe gli servono perché è abituato ai tappeti di casa e il pannolino, ovviamente, serve perché non sporchi in giro, sia in pubblico che a casa.

Se ve lo state chiedendo, sì, Daniel è anche intelligente; Carla dice che quando è a casa e deve essere cambiato perché ha fatto i suoi bisogni si avvicina al tavolo dove lo cambia, quando ha fame si avvicina al frigorifero e quando è in pubblico si comporta bene, evitando di sbattere le ali, di correre o seguire le persone.

daniel-anatra-da-assistenza-3

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi