Lucid Dreamer, il dispositivo che permette di prendere il controllo dei sogni

Lucid Dreamer è un dispositivo programmato per rilevare la fase REM del sonno, ovvero il momento in cui sogniamo, ed emettere bassi impulsi elettrici per fare in modo di realizzare che si sta sognando, permettendo di prendere il controllo del sogno e vivere una vera e propria avventura in modo cosciente.

lucid-dreamer-sogni-coscienti

Attualmente alla ricerca di fondi su Kickstarter dalla Neuromodulation Technologies B.V., il Lucid Dreamer – che potremmo italianizzare in “Sognatore Cosciente” – dovrebbe riuscire a far prendere il controllo dei nostri sogni. Non può essere sicuro al 100% in quanto ogni persona è diversa, ogni sonno è più o meno profondo e ognuno reagisce in modo diverso ma da quello che hanno sperimentato fino ad ora hanno raggiunto un discreto successo.

Dopo aver stimolato il cervello due volte a notte per sette notti, tre ‘cavie’ su cinque erano coscienti durante i loro sogni la prima notte, una ci è riuscita la seconda e l’altra la terza notte, nonostante non tutte le notti tutti i partecipanti alla prova abbiano avuto sogni coscienti; una persona ha raggiunto il record di cinque notti e un’altra persona ha avuto sogni coscienti solo per due notti.

lucid-dreamer-sogni-lucidi

Non è stato un risultato perfetto ma per chi non riesce mai a fare sogni lucidi potrebbe essere una vera svolta; il 20% della popolazione fa sogni coscienti circa ogni mese ma se non siete tra questi fortunati – o se lo siete ma volete farne di più – potreste investire €297 per il Lucid Dreamer Essential. Esistono anche altre due versioni: Lucid Dreamer Pro, che aumenta la frequenza delle stimolazioni ed è possibile deciderne la durata, e Lucid Dreamer Connect, che può fare in modo di condividere un sogno cosciente con un’altra persona – la quale deve anch’essa avere il Lucid Dreamer Pro.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

loading...

Rispondi