Uomo 30enne cinese si impianta protesi al seno per trovare lavoro

loading...

Un uomo 30enne cinese ha di recente deciso di farsi impiantare una protesi al seno – o al petto, in questo caso – per avere maggiori opportunità di trovare lavoro.

uomo-cinese-protesi-seno

Sono mesi che Ho – il soprannome che è stato dato all’uomo – sta cercando lavoro e dopo averci riflettuto per un po’ si è convinto che sfoggiare un paio di tette aumenterebbe le sue possibilità di trovare un impiego.

Ho non ha particolari esperienze lavorative e probabilmente ha pensato che sfoggiando un seno su un corpo e un viso maschile potrebbe in qualche modo aiutarlo. Nessuno gli ha detto che era una brutta, bruttissima e inutile idea e quindi ha effettivamente fatto l’operazione, indebitandosi, per di più. Tornato a casa con il suo nuovo e siliconato seno la famiglia, la quale non sapeva nulla di tutto ciò, ha insistito nel dirgli che avrebbe dovuto tornare indietro e Ho, per fortuna, gli ha dato ascolto, rimuovendolo.

L’uomo non è quindi nemmeno riuscito a sfoggiare il suo seno a nessun colloquio di lavoro, trovandosi punto e a capo e con un debito che non riesce a restituire.

uomo-cinese-seno

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi