Barbiere pakistano dà fuoco ai capelli dei clienti

Un barbiere pakistano è diventato famoso per il suo bizzarro modo di acconciare i capelli: facendogli prendere fuoco.

barbiere-fuoco-capelli

Shafqat Rajput è un barbiere di Bahawalpur, in Pakistan, e da poco è diventato famoso sul web grazie al video che è stato condiviso su Facebook in cui si vede che, per pettinare i clienti, dà fuoco alle loro teste.

Per farlo sparge della polvere sui capelli umidi del cliente e gli dà fuoco con un accendino, per poi pettinarli. Utilizza questa tecnica perché sembra che i capelli, se infuocati, siano più facili da pettinare.

Le critiche non hanno tardato ad arrivare; nel web, infatti, in molti lo accusano di utilizzare una tecnica che, a causa dell’alta temperatura del fuoco, nuoce ai capelli. Lui però non sembra curarsene troppo e continua con il suo metodo.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

loading...

Rispondi