Lo sapevate che il Pentagono ha un piano di emergenza per un attacco zombie?


Il Pentagono ha un piano di emergenza in caso di attacco zombie.

attacco-zombie-pentagono

Non è uno scherzo. Il Pentagono ha un piano di emergenza per tutto e non vuole trovarsi impreparato per un eventuale attacco di morti viventi.

Durante il 2009 e il 2010 – proprio quando stava per essere prodotto The Walking Dead e la moda degli zombie era al suo culmine – è stato assegnato un compito allo United States Strategic Command: creare un documento di programmazione per proteggere i cittadini da attacchi di ogni tipo – inclusi vari attacchi zombie. Così il 30 aprile 2011 è nato il “CONOP 8888“, conosciuto come “Counter-Zombie Dominance”, documento che conserva il Dipartimento della Difesa statunitense in cui ci sono tutte le linee guida necessarie a un eventuale attacco zombie.

‘Vari attacchi zombie’ perché gli scenari a cui hanno pensato per creare il protocollo sono più di uno. Più creativi degli sceneggiatori di Hollywood, hanno pensato ad attacchi di zombie vegetariani, zombie magici, zombie dallo spazio, galline zombie, eccetera.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

loading...

Rispondi