Lo sapevate che nelle spiagge della Polonia usano dei separé?

loading...

Manca poco all’inizio dell’estate e quindi delle gite al mare ma anche queste, nonostante sia bello e rilassante stare sotto il sole sulla spiaggia, hanno qualche lato negativo, del tipo la sabbia che alzano i bambini giocando a palla e la privacy che non esiste. Ma in Polonia non hanno di questi problemi; loro usano dei teli per separare il loro pezzettino di spiaggia dagli altri.

separe-da-spiaggia-polonia

Questa assurda usanza dei polacchi non è nata per avere più privacy o per accaparrarsi più spazio ma perché nelle spiagge del Mar Baltico sono molto comuni i venti forti che spesso e volentieri fanno volare via le cose; con i teli separatori che circondano il pezzettino di spiaggia, tenuti in piedi da alcuni paletti, tutto quello che c’è al loro interno rimane abbastanza riparato quando soffia il vento.

separe-da-spiaggia-polonia

La cosa risulta alquanto bizzarra vista dagli occhi di chi non ha mai visto niente del genere, perché i teli separatori sono usati davvero da tutti e le spiagge sono non-troppo-equamente divise da questi separé. Riuscite a immaginare le litigate che possono nascere quando la spiaggia è affollata e non c’è più spazio? Gente che prende il doppio dello spazio che gli serve, gente che se ne va per ore lasciando le proprie cose…

separe-da-spiaggia-polonia

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi