Parco cinese fa pagare €135 per pulire la cacca degli orsi polari

Al Wuhan Haichang Ocean Park, in Cina, i visitatori per una settimana potranno pagare per un servizio che gli altri parchi non hanno mai offerto ai propri clienti: pulire la cacca degli animali.

pulire-cacca-orsi-polari

Con soli (!) 998 yuan, equivalenti a circa €135, i visitatori possono avere l’opportunità di avvicinarsi agli orsi polari potendogli dare da mangiare e pulendo i loro escrementi. La quota comprende un breve controllo medico e del materiale informativo sulla corretta interazione con gli orsi, più il noleggio di un paio di stivali di gomma e una paletta per la cacca.

L’offerta, della durata di una settimana e prenotabile una settimana in anticipo, è stata lanciata il primo aprile e inizialmente si pensava a uno scherzo ma quando i visitatori hanno cominciato a pubblicare selfie con gli orsi polari mentre pulivano i loro escrementi il dubbio che fosse uno scherzo è svanito.

“Bisogna pagare per annusare la cacca ma è piuttosto divertente. Non ho mai immaginato di avere un contatto così vicino con questi orsi polari. Il mio selfie con loro ha appena avuto 60 like su WeChat e ho imparato tante cose sulla cura degli orsi polari”, ha detto Li, un ragazzo 20enne che ha preso parte all’esperenza bizzarra.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi