Finge di essere cieca per 28 anni per non salutare la gente per strada

loading...

Una donna spagnola ha finto di essere cieca per 28 anni solo per evitare di salutare i conoscenti che incontrava per strada.

finge-essere-cieca

Carmen Jiménez ha mentito per anni, anche alla sua famiglia, fingendo di essere diventata cieca a causa di un incidente. Il tutto perché non è una persona molto socievole.

I familiari ogni tanto lo hanno sospettato; applicava il trucco perfettamente e con la coda dell’occhio sembrava che di tanto in tanto guardasse la TV. Non l’ha mai ammesso però, fino a poco tempo fa, quando ha sconvolto tutti svelando di aver mentito riguardo la sua condizione solo per non essere costretta a ricambiare il saluto quando incontrava persone che conosceva per strada.

“Ero stanca di incontrare gente per strada e fermarmi a salutare. Non sono mai stata una persona molto socievole e fingere di essere cieca mi ha permesso di evitare molte responsabilità sociali”, ha detto la donna.

Adesso ne deve pagare le conseguenze, letteralmente parlando. Avendo ricevuto aiuto finanziario dopo essersi finta cieca, la donna dovrà affrontare problemi legali.

La notizia, pubblicata da Hay Noticia, ha lasciato molte persone sconcertate. Alcuni sostengono addirittura che Carmen Jiménez non esista e che quindi la notizia sia falsa.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi