Naresh Kumar, l’uomo che si nutre di elettricità

loading...

Un 42enne indiano sostiene di non aver bisogno di cibo per sopravvivere ma di elettricità.

Naresh Kumar, l'uomo che si nutre di elettricità

Naresh Kumar è un Pikachu vivente; indiano di Muzzafarnagar, per caso ha toccato un cavo sotto tensione a lavoro e non gli è successo niente. Incuriosito dall’accaduto ha deciso di esplorare questo suo superpotere, scoprendo di poter usare l’elettricità come alternativa al cibo.

“Quando ho fame e non ho cibo in casa stringo un cavo scoperto e entro mezz’ora sono soddisfatto. Mi nutro di elettricità come se fosse cibo“; queste le dichiarazioni di Naresh Kumar, talmente in fissa con l’elettricità che casa sua è piena di cavi scoperti che gli permettono di ricaricarsi ogni volta che vuole.

Naresh Kumar, l'uomo che si nutre di elettricità

Naresh crede di essere un uomo unico e forse è così, visto che in effetti è l’unico che riesce a ‘nutrirsi’ di elettricità, ma non è di certo l’unico che riesce a resistergli senza farsi male. Abbiamo già conosciuto Slavisa Pajkic, l’uomo elettrico, e Raj Mohan Nair, l’uomo che fa passare l’elettricità attraverso il corpo.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi