Vive per 5 anni in una foresta per scappare dalla moglie!

Un uomo di Birmingham, Regno Unito, ha vissuto in una foresta per cinque anni solo per stare lontano dalla moglie.

foresta-scappare-moglie

Malcolm Applegate, 62 anni, ha vissuto per molto tempo da single facendo il giardiniere. Circa tredici anni fa si è sposato; inizialmente le cose sembravano andare bene ma un po’ alla volta la moglie ha cominciato a diventare sempre più opprimente e la situazione è diventata insostenibile, così ha deciso di sparire andando a vivere nel mezzo di una foresta.

È partito in bici verso Londra, senza dire niente a nessuno, ma a Oxford gliel’hanno rubata; si è rimesso in marcia a piedi e dopo tre settimane di cammino si è sistemato in una fitta foresta vicino a Kingston, lavorando al giardino di un centro sociale durante il giorno.

Ha vissuto in questo modo per cinque anni, per poi spostarsi in un rifugio per senzatetto a Greenwich. È lì da cinque anni, contentissimo e libero dalla moglie, mentre tutti pensavano fosse morto. Solo poco tempo fa ha contattato la sorella per fargli sapere che non è morto.

“Amo stare qui, la mia vita è ufficialmente tornata in carreggiata”, ha detto Malcolm, che non ha nessuna intenzione di tornare!

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi