La ragazza che colleziona preservativi usati e li appende al muro della sua stanza

C’è una ragazza svedese di 30 anni che colleziona preservativi usati e che tiene appesi nella sua stanza.

colleziona-preservativi-usati

Sembra che a Tonje, o a Condom-Tonje come viene spesso chiamata, piaccia molto l’odore dei preservativi, specie quelli usati. Un giorno ha chiesto al suo ex ragazzo di tenere il preservativo che avevano appena usato invece di buttarlo ma lui non l’ha presa benissimo. Quando la ragazza ha organizzato una festa a casa sua e alcuni dei suoi amici, ubriachi, hanno fatto sesso sul suo letto, lei era contentissima e ha chiesto loro di non buttare i preservativi che avevano usato. Il suo ragazzo l’ha lasciata la settimana dopo, pensando fosse un feticismo troppo strano e disgustoso.

La sua passione per i preservativi usati è talmente forte che ha coinvolto anche il padre, il quale chiede agli amici di non buttare i condom usati ma di tenerli da parte per la figlia. E non è tutto: Tonje, non contenta della quantità di preservativi ottenuti grazie alle cerchie di amici, ha cominciato a pagare fino a circa $75 le persone per farsi spedire condom usati via posta, aggiungendo $15 nel caso volessero includere una loro foto.

Il risultato è una specie di stanza-museo con i muri pieni di preservativi usati; nel 2014 ne aveva collezionati circa 2000 e il suo obiettivo era arrivare a 10000. Chissà se ci è riuscita e come sono i muri della sua stanza!

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

loading...

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.