Alberi che si illuminano al buio: il progetto per sostituire i lampioni delle strade

Il biologo Alexander Krichevsky, con l’aiuto del designer Daan Roosegaarde, da anni sta studiano alcuni modi in cui usare i batteri bioluminescenti di meduse e funghi per creare alberi che si illuminano al buio, per poterli sostituire ai lampioni stradali.

alberi-che-si-illuminano

Affascinati dalla capacità di emanare luce delle meduse, hanno pensato che sarebbe una buona idea modificare geneticamente piante e alberi per fare in modo che anche loro possano emanare luce, potendo così posizionarli ai lati delle strade per illuminarle.

alberi-che-si-illuminano

Krichevsky ha fondato la Gleaux, inizialmente conosciuta con il nome Bioglow, azienda di biotecnologie che sviluppa piante che producono luce propria, e Roosegaarde lo sta aiutando con il progetto di sostituire i lampioni delle strade con questi alberi che si illuminano al buio.

Ci pensate? Strade illuminate piene di alberi: uno scenario incredibilmente poetico ed ecologico.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.