Ha quasi tutti i denti marci a causa della sua dipendenza dalle bibite gassate

Un uomo irlandese di 32 anni si è rovinato completamente i denti a causa delle bibite gassate.

denti-marci-bibite-gassate

Per anni Michael Sheridan ha sofferto di mal di denti ogniqualvolta dava un morso a qualche cibo solido, infatti per molto tempo ha dovuto mangiare solo cibi liquidi o molto morbidi.

La causa di tutto ciò è stata la dipendenza che Micheal aveva per le bibite gassate, ne beveva anche sei litri al giorno. Era una vera e propria dipendenza: se non beveva bibite gassate cominciava ad avere mal di testa e un tremolio alle gambe. Ma la continua assunzione di zuccheri ha fatto marcire i suoi denti, provocandogli un mal di denti tale da non lasciarlo dormire.

Michael però non ha capito subito che la colpa dei suoi denti marci erano le bibite gassate e non aveva nemmeno capito che la sua era una vera dipendenza. “Mi ci sono voluti un paio d’anni per capire che ne ero dipendente. La mattina andavo dritto verso il frigo per bere le bibite”, ha dichiarato. “Se dopo mezz’ora essermi alzato non bevevo una bibita gassata cominciavo a tremare, a sudare e ad avere mal di testa. Non è come una tipica dipendenza; se vedi un alcolizzato vedi che è ubriaco, ma se vedi qualcuno con una bibita gassata per strada non capisci che è una vera dipendenza, viene considerato normale”.

denti-marci-bibite-gassate

Fortunatamente un dentista si è accorto per caso del problema di Michael, vedendo che non riusciva a mordere un tramezzino senza provare un intenso dolore. Ci è voluto quasi un anno prima che Michael si decidesse ad accettare l’invito del dentista a fare un controllo ma alla fine si è deciso ad andare. Il dentista ha voluto premiare il suo coraggio non tenendo conto dei €50.000 per il nuovo impianto dentale.

Adesso Michael, il quale non ha più toccato una bibita gassata, potrà sorridere di nuovo.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.