Multa di €10.000 per aver pubblicato le foto del figlio su Facebook

Un ragazzo di Roma di 16 anni ha denunciato la madre, portandola in tribunale, per aver pubblicato incessantemente sue foto su Facebook senza il suo consenso.

multa-foto-facebook

L’anno scorso il 16enne ha deciso di denunciare la madre a causa delle foto e degli aggiornamenti che pubblicava su Facebook. Il ragazzo sostiene che tutto questo abbia avuto un impatto negativo sulla sua vita sociale a tal punto da voler continuare gli studi negli Stati Uniti, in modo che nessuno possa conoscere i dettagli della sua vita personale resi pubblici dalla madre.

Il giudice ha dato ragione al ragazzo, ordinando alla madre di eliminare tutte le foto del ragazzo e tutti i post riferiti a lui e ovviamente con l’obbligo di non rifarlo più, pena una multa di €10.000.

La prossima volta che pubblicate la foto di una persona senza chiedere esplicitamente il consenso pensateci bene.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi