Virtual Currency Girls, il nuovo gruppo giapponese di ragazze criptovalute

Quando tutto il mondo non fa che parlare di Bitcoin e criptovalute il Giappone cosa fa? Crea un gruppo musicale di ragazze criptovalute.

ragazze-criptovalute-giapponesi

La notizia è fresca fresca (difatti non c’è ancora alcun video musicale): si chiamano “Virtual Currency Girls” le 8 ragazze scelte per essere le nuove idol giapponesi associate alle criptovalute.

Le ragazze infatti rappresentano ognuna una criptovaluta diversa, con tanto di maschera con stemma: Naruse Rara, 18enne e leader del gruppo, rappresenta il Bitcoin Cash, Hinano Shirahama i Bitcoin, Suzuka Minami il NEO, Kanako Matsuzawa il Cardano, Koharu Kamikawa il NEM, Hinata Kozuki i Ripple, Ami Amo gli Ethereum e Momo Aisu i Monacoin.

Vi abbiamo parlato delle AKB48 (il gruppo con quasi – e a volte più di – 100 ragazze), delle Babymetal (ragazzine pucciose che cantano su basi metal), ma il Giappone non smette mai di stupirci e si è inventato un gruppo di ragazze da associare alle criptovalute più famose, “per promuovere la conoscenza delle criptovalute attraverso il divertimento”.

Le Virtual Currency Girls accetteranno solo pagamenti in criptovalute per i biglietti dei loro concerti e per l’acquisto del merchandise.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.