Scherzone per subacquei: statua di Jason (Venerdì 13) immersa nel Crystal Lake

Come far venire un infarto ai subacquei che si immergono in un lago chiamato Crystal Lake: gettare nel fondo una statua con le sembianze di Jason Vorhees di Venerdì 13.

statua-jason-venerdi-13

È lo scherzo che ha pensato di fare un subacqueo statunitense, Curtis Lahr. Nel 2013 ha creato una statua del famoso serial killer cinematografico Jason e lo ha portato con sé durante un’immersione nel fondo del Crystal Lake – non lo stesso del film “Venerdì 13 parte VI – Jason vive”, ma un lago a Crosby, nel Minnesota, un famoso sito d’immersione. L’ha incastrato da qualche parte e da quel momento la statua è lì, in attesa di spaventare i subacquei.

Sono già quattro anni che la statua di Jason è immersa nelle acque del Crystal Lake ma dal video che Curtis ha pubblicato qualche mese fa si direbbe che sta ancora benone. Anzi, fa ancora più paura!

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi