Cambia il nome del figlio dopo che le tatuano sul braccio il nome sbagliato

Una mamma 30enne svedese ha deciso che era più facile – e meno doloroso – cambiare il nome del figlio all’anagrafe che sottoporsi a varie sessioni per rimuovere il tatuaggio con il nome del figlio sbagliato dal tatuatore.

tatuaggio-nome-figlio-sbagliato

Johanna Giselhäll Sandström aveva deciso di tatuarsi sul braccio i nomi dei suoi due figli, Nova e Kevin, così è andata da un tatuatore locale. Dopo avergli detto dove voleva il tatuaggio gli ha detto i nomi dei suoi figli e lui ha cominciato con il lavoro, senza chiedere altro. La donna non si è accorta però che il tatuatore aveva capito male il nome del figlio Kevin e le stava tatuando il nome “Kelvin”.

Se n’è accorta solo a casa, quando l’ha guardato più da vicino. Non poteva crederci ed è subito tornata dal tatuatore, solo che lui dopo averle riso in faccia le ha detto che non poteva farci niente (anche se ha riso, poi sembra le abbia offerto di rimborsarle il costo del tatuaggio). Johanna ha cominciato a documentarsi su un’eventuale rimozione del tatuaggio ma si è presto resa conto che non è così banale. Alla fine, lei e il marito hanno cominciato ad apprezzare il nome Kelvin e hanno pensato che la soluzione migliore era semplicemente cambiare il nome del figlio.

E così, Kevin è diventato Kelvin. “Non ho mai sentito il nome ‘Kelvin’ prima d’ora”, ha detto la madre. “Ho realizzato che nessun altro ha quel nome. È diventato unico. Adesso pensiamo sia addirittura meglio di Kevin”.

Il piccolo, quando a causa del tatuaggio sbagliato gli hanno cambiato il nome, aveva solo due anni, quindi per lui non è cambiato praticamente nulla. E Johanna, che nel frattempo ha avuto un’altra bambina, Freja, quando andrà a farsi tatuare il suo nome ha già detto che lo scriverà in un foglietto e controllerà mille volte che il tatuaggio venga fatto correttamente!

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.