Digita il PIN invece della mancia, paga una colazione quasi 6500 euro

Una donna russa ha digitato il pin del suo bancomat invece di digitare l’importo della mancia che avrebbe lasciato ed è finita per pagare un caffè e una torta 7.709,70 franchi – quasi 6.500 euro!

digita-pin-mancia

Per Olesja Schemjakowa, residente a Mulhouse in Francia, è stata la colazione più costosa della sua vita quella che ha consumato lo scorso febbraio al bar New Point di Dietikon, in Svizzera. Magari aveva fretta, oppure come noi italiani non è abituata a dare la mancia, fatto sta che al momento del pagamento ha scelto il bancomat per pagare il conto e invece di digitare l’importo della mancia da lasciare al locale ha digitato il pin della carta, 7686. Dal conto di 23,70 franchi è passata a pagarne 7.709,70!

digita-pin-mancia

Olesja non se n’è accorta se non alla fine del mese, quando le è arrivato l’estratto conto mensile del bancomat. Inizialmente le è venuto un mezzo infarto, ma poi ha contattato la sua banca chiedendo se fosse possibile recuperare i soldi – sfortunatamente per lei l’incidente non è classificabile come frode fiscale. Anche la polizia non ha potuto aiutarla.

Disperata, la donna ha contattato direttamente il proprietario del locale spiegandogli la situazione, e lui le ha assicurato che l’avrebbe rimborsata entro la fine di marzo. Ma alla fine di marzo non è arrivato nessun rimborso così la donna ha provato a ricontattarlo, senza ricevere alcuna risposta. Pochi giorni dopo ha scoperto che il proprietario del locale aveva fallito e quindi chiuso tutto a inizio marzo.

Purtroppo alla donna sono rimaste davvero poche speranze di rivedere la mancia che ha dato per sbaglio.

E visto che la notizia è diventata virale, la poverina ha pure dovuto bloccare la carta, visto che tutto il mondo è venuto a conoscenza del suo PIN!

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi