Giappone: “ascelle pubblicitarie”, ascelle utilizzate come spazi pubblicitari

Un’azienza pubblicitaria giapponese sta assumendo giovani ragazze disposte ad andare in giro con delle pubblicità sulle loro ascelle.

ascelle-pubblicitarie

Non è certo la prima volta che qualcuno pensa di utilizzare parti del corpo per pubblicizzare qualcosa ma solitamente i posti scelti sono visibili. La Wakino Ad Company invece ha scelto le ascelle per non si sa quale oscuro motivo.

Il costo per affittare un’ascella pubblicitaria è di 10.000 yen, circa €75. Non si sa ancora come funzionerà, si suppone solo che le ragazze che verranno assunte gireranno per la città alzando le braccia di tanto in tanto oppure rimarranno per molto tempo aggrappate alle maniglie dei trasporti pubblici.

Probabilmente l’ascella pubblicitaria in sé è una trovata pubblicitaria; la Wakino Ad Company infatti è di proprietà di Liberta, un’azienda di prodotti di bellezza specializzata in prodotti per abbellire le ascelle – sì, tutto ciò è un misto tra l’assurdo e la genialità.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.