Kalaca Skull – L’uomo che vuole diventare uno scheletro

Kalaca Skull è un giovane tatuatore colombiano di 22 anni. Negli ulttimi mesi è diventato discretamente famoso grazie alla sua progressiva trasformazione che lo sta lentamente trasformando in un uomo scheletro.

Tramite una serie di operazioni chirurgiche, Kalaca si è prima fatto rimuovere una parte del naso e poi anche i lobi delle orecchie e una parte della lingua, per renderla biforcuta.

La sua trasformazione è iniziata circa due anni fa, dopo la morte di sua madre, che a lungo aveva osteggiato la voglia del figlio di trasformarsi in uno scheletro vivente. Dopo la sua morte però nessuno è più riuscito a farlo desistere e la trasformazione è iniziata.

Oltre alle operazioni chirurgiche Kalaca Skull si è anche sottoposto a lunghe sedute di tatuaggio per rendere le cavità oculari nere e per disegnare sul proprio volte i lineamenti di uno scheletro.

L’uomo, che all’anagrafe si chiama Eric Yeiner Hincapié Ramírez è stato fortemente criticato dall’opinione pubblica del suo paese, dopo essere diventato famoso come il primo uomo a farsi rimuovere volontariamente naso e orecchie in Colombia, ma Kalaca non sembra preoccuparsi delle critiche e ha affermato: “La body modification è una decisione personale e non andrebbe giudicata. Sarebbe come giudicare una donna per essersi rifatta il seno e le natiche.”

 

Nei prossimi mesi Kalaca ha programmato nuovi interventi che lo porteranno a realizzare definitivamente quello che lui chiama “Un sogno che diventa realtà”.

E chi siamo noi per impedirglielo! D’altronde tutti prima o poi realizzeremo il suo stesso sogno!

 

Simone, 29enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.