Pedala 650km per partecipare ad una gara di ciclismo di 100km, vince e torna a casa sempre pedalando

E’ successo in Quebec, dove il giovane 31enne Kyle Messier ha preso parte alla Big Red Gravel Run, una corsa ciclistica di 100km.

Il giovane, che di professione fa il commesso in un negozio di biciclette, ha percorso in sella alla sua bici 650km per potersi presentare al via della corsa della lunghezza di 100km.

Fatto già di per sè anomalo, se non fosse che Kyle non si è limitato a partecipare, ma è anche riuscito a vincere la gara, precedendo tutti i suoi “freschi” avversari.

L’impresa eccezionale è avvenuta dopo 3 giorni e mezzo di pedalata che hanno portato lo sportivo dalla sua casa nel paesino di Waterloo, fino alla partenza del percorso sterrato ad Harrington.

Dopo aver vinto la corsa, Kyle ha festeggiato con una pizza, ha riposato qualche ora nella sua tenda ed è ripartito il giorno dopo per il viaggio di ritorno verso casa, sempre in bici.

Fossi nei panni dei giudici chiedere un test antidoping!

Eccezionale

 

Simone, 29enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.