Portogallo: turista italiano cade in un buco al museo. Voleva capire se fosse vero.

E’ un opera creata dal rinomato artista britannico Anish Kapoor, che nel 1992 realizzò l’opera “Discesa al Limbo” al Serralves Foundation Museum a Porto.

Si tratta di un piccolo edificio con al centro un grosso buco nero profondo quasi 2 metri e mezzo che crea l’illusione di “pozzo senza fondo” e per questo, solitamente molto apprezzata dai turisti.

Non deve averla pensata allo stesso modo un uomo italiano di 59 anni, che non pienamente convinto del fatto che l’opera potesse essere vera, ha deciso di camminarci sopra, cadendo tragicamente al suo interno.

La struttura che ospita l’opera dell’artista britannico – Temporaneamente chiusa al pubblico

L’uomo è finito all’ospedale con numerose contusioni e qualche giorno di prognosi, ma fortunatamente nulla di grave.

Nel frattempo il museo ha deciso in via precauzionale di chiudere temporaneamente l’opera per aumentarne il livello di sicurezza e renderlo a prova di “curiosi”.

 

 

Simone, 29enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.