Suda sangue del viso – Incredibile caso clinico in Vietnam

Arriva dal Vietnam, la storia di una bambina di undici anni rioverata all’ospedale di Quy Hoa per un rarissimo caso di Ematidrosi.

Questa malattia sconosciuta ai più, si manifesta in un modo alquanto strano, chi ne soffre infatti non suda come tutti gli altri esseri umani, ma secerne un inquietante misto di sudore e sangue.

I genitori della bambina, di cui si sa solo l’iniziale del nome, N., hanno dichiarato che la piccola ha iniziato a sudare sangue quattro mesi fa, durante la preparazione dell’esame di quinta elementare. Inizialmente però i sintomi non sono sembrati gravi e la bimba non è stata portata all’ospedale. Solo dopo qualche settimana la situazione è peggiorata, così come la frequenza dei sanguinamenti e i mal di testa lancinanti.

Inizialmente trasportata al Centro Trasfusionale di Ho Chi Minh, i medici hanno diagnosticato ad N. un’infezione della pelle, prescrivendole diverse medicine. Purtroppo però il trattamento non ha avuto effetto e la famiglia ha deciso di rivolgersi al centro di Quy Hoa, dove la vera malattia è stata diagnosticata.

L’ematidrosi è una malattia così rara che alcune persone non credono neanche che possa esistere. Solitamente causata da uno stile di vita stressato, colpisce nel mondo così poche persone che anche gli studi medici non sono ancora riusciti a spiegarne con certezza le cause.

 

Simone, 29enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.