Cina: vive con un cucchiaio nell’esofago per un anno

L’uomo cinese che vedete nella lastra qua sotto si è aggiudicato il premio per la scommessa più stupida dell’anno.

Durante una serata tra amici al bar, il giovane, molto probabilmente ubriaco, ha scommesso di essere in grado di ingoiare un cucchiaio di 20 centimetri e di ritirarlo fuori legandolo ad una corda.

Dobbiamo ammettere che la prima parte della scommessa è riuscita e il cucchiaio si è incastrato proprio nell’esofago, peccato però che la parte di recupero non sia andata a buon fine e l’oggetto sia rimasto incastrato.

A quel punto forse per non fare brutte figure, l’uomo proveniente dalla provincia di Xinjiang, ha deciso di non preoccuparsene più di tanto e di convivere con il cucchiaio per quasi un anno.

Fino a pochi giorni fa, quando, dopo aver ricevuto un colpo, i dolori al petto si sono fatti intensi e l’unica soluzione per placarli è stata quella di recarsi al pronto soccorso.

“Ero incredulo. Non mi è mai capitata una cosa del genere” – ha commentato il Dr Yu Xiwu in una dichiarazione ufficiale dell’ospedale – “Quando abbiamo ricoverato il paziente, il suo esofago era già oltremodo infettato.”

Nonostante il rischio, il cucchiaio è stato estratto dopo circa 2 ore di operazione tramite endoscopia.

Simone, 29enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.