Vende un rene per comprarsi l’iPhone; sarà disabile a vita

Ci sono persone disposte a tutto per potersi permettere un iPhone, persino di vendere letteralmente un rene; è successo in Cina nel 2011, quando un ragazzino di 17 anni ha deciso di vendere un rene per comprarsi l’iPhone 4, ma non sapeva che questo gesto avrebbe avuto conseguenze irreversibili.

vende-rene-iphone

Xiao Wang nel 2011 aveva 17 anni e sognava di possedere l’ultimo smartphone della Apple ma i suoi genitori non potevano permettersi di acquistarlo. Il ragazzo, disposto a tutto pur di averlo, ha deciso di vendere un rene al mercato nero, sapendo che avrebbe potuto benissimo vivere con un rene solo. L’operazione però, anche se in un primo momento sembrava essere andata a buon fine, ha provocato a Xiao una grave infezione che si è estesa al rene rimasto.

Il ragazzo non ha parlato dell’accaduto con la famiglia e ha tenuto nascoste anche le sue condizioni di salute; alla fine i genitori si sono accorti da soli che qualcosa non andava ma a quel punto era già troppo tardi. Xiao Wang oggi ha 24 anni e i danni alla sua salute sono irreversibili e dovrà ricorrere alla dialisi per il resto della sua vita.

La famiglia di Xiao è riuscita a rintracciare le persone coinvolte nella compravendita del rene del figlio e le hanno denunciate, riuscendo a ottenere un risarcimento che potrà aiutarli a sostenere le spese per le cure del figlio.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.