In un bar giapponese si trova un bagno-acquario

In Giappone, ad Akashi, c’è un famoso bar in cui il bagno delle donne è ancora più famoso del bar stesso; è un bagno-acquario, circondato da tre pareti vetrate da cui si possono vedere decine di pesci esotici. E un maschio di tartaruga.

bagno-acquario-giappone

Hipopo Papa, il nuovo nome del bar che precedentemente si chiamava Mumin Papa, è un luogo molto famoso dove le coppie si danno appuntamento ma da quando il proprietario ha deciso di rendere unico il bagno delle donne trasformandolo in un acquario, quest’ultimo è diventato meta per molti turisti giapponesi e non.

bagno-acquario-giappone

Il bagno è costato al proprietario del bar più di 200.000 € ma ne è valsa la pena. Ogni giorno sono moltissimi i turisti che entrano per consumare e ovviamente per visitare il bagno-acquario, tra cui anche uomini che, pur non potendo usufruire del bagno, vogliono vederlo.

Non voglio pensare alla fila che c’è ogni giorno in bagno per vedere l’acquario e alle povere donne che devono aspettare per poter fare pipì.

bagno-acquario-giappone

Altre donne invece in bagno non ci vanno proprio quando si trovano all’Hipopo Papa, perché si sentono a disagio ad avere tutti quei pesci e quel maschio di tartaruga che le fissano.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.