Spericolato in tangenziale: cerca di farsi arrestare per non tornare a casa dalla moglie

Un 70enne ha cercato volutamente di farsi arrestare uscendo dal tettuccio della sua macchina mentre guidava in una superstrada perché preferiva farsi mettere in galera piuttosto che tornare a casa dalla moglie.

arrestare-moglie

L’anziano Leonard Olsen è stato visto sbucare dal tettuccio della sua automobile mentre sfrecciava in una superstrada. Quando gli agenti di polizia l’hanno preso, l’uomo ha negato ma quando ha capito che qualcuno era riuscito a filmarlo ha ammesso tutto, dichiarando di averlo fatto per farsi volutamente arrestare perché non voleva tornare a casa dalla moglie.

“Mia moglie mi tratta come uno schiavo, lei è la padrona e io sono stufo di questo schifo”, dice il 70enne, che sottolinea di preferire andare in galera piuttosto che tornare a casa.

E in effetti ha avuto quello che voleva, è stato arrestato.

Ma non è la prima volta che sentiamo una storia del genere: qualche anno fa un altro 70enne si è fatto arrestare volutamente, dopo aver rapinato una banca, per non tornare a casa dalla moglie. Loro poi hanno fatto pace, chissà come evolverà la storia di Olsen!

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.