Appassionato di videogiochi invita la ex ragazza virtuale al suo matrimonio (1)

Appassionato di videogiochi invita la ex ragazza virtuale al suo matrimonio

Sembrava un matrimonio normale, finché gli invitati non hanno notato tre Nintendo DS ad un tavolo, con tanto di posti riservati.

Non era uno scherzo; lo sposo, appassionato di videogiochi, ha deciso di invitare al suo matrimonio la sua ex ragazza virtuale Nene Anegasaki e due sue amiche, sempre virtuali, Manaka Takane e Rinko Kobayakawa, conosciute nel famoso gioco della Konami Love Plus, molto famoso in Giappone da anni.

La sposa sapeva bene a cosa poteva andare incontro quando ha deciso di sposare un uomo che lavora per la Comic Market, la più grande manifestazione dedicata ai fumetti al mondo, infatti per il matrimonio (avvenuto lo scorso novembre) aveva già un’idea. Invece del tradizionale taglio della torta, ha pensato di rimuovere la memory card dal Nintendo dello sposo e posizionarla su dei tovaglioli e, usando una mazza di legno, l’ha distrutta fisicamente, mettendo così fine alla relazione del marito con Nene Anegasaki.

I presenti affermano che lo sguardo dello sposo faceva intuire che non si sarebbe mai aspettato una cosa del genere ma, nonostante fosse quasi in lacrime quando è successo, non è stato in grado di fermare la sposa.

Gabinetto trovato in mezzo ad una strada trafficata

Gabinetto trovato in mezzo ad una strada trafficata

Probabilmente la Polizia di Chickasha (Oklahoma, USA) non ci ha creduto quando gli è arrivata una telefonata in cui un cittadino affermava di aver visto un gabinetto posizionato sul salvagente in mezzo ad un incrocio molto frequentato.

Gabinetto trovato in mezzo ad un incrocio

“Capita spesso che la gente getti l’immondizia ai lati delle strade ma questo è un gabinetto di porcellana”, ha affermato la Polizia, dopo averlo rimosso dall’intersezione. “Se l’avessero gettato da un veicolo si sarebbe danneggiato. Chiunque l’abbia posizionato lì l’ha fatto intenzionalmente, con cura”.

Sicuramente è stato messo lì volutamente da qualcuno, magari per fare uno scherzo o per vedere la reazione delle persone.

Testatori di scivoli ad acqua cercasi (1)

In Inghilterra cercano testatori di scivoli d’acqua

Per la serie: i migliori lavori del mondo.

Testatori di scivoli ad acqua cercasi (1)

In Inghilterra, da qualche giorno, ci si può candidare come testatori di scivoli d’acqua, semplicemente compilando il curriculum nella pagina Facebook dell’agenzia viaggi First Choice Holidays.
I fortunati che verranno assunti voleranno in giro per l’Europa per testare i migliori scivoli che offre il territorio. L’impiego durerà un anno e il salario complessivo sarà di 22.000 £.

Quadri creati con ali di farfalle (1)

Artista entomologo crea quadri con ali di farfalle

Vadim Zaritsky, ex ufficiale di polizia russo ora artista ed entomologo, ha avuto un’idea che gli ha permesso di unire le sue due passioni. Per creare i suoi quadri, infatti, utilizza… ali di farfalle! Farfalle comunque già morte.

Quadri creati con ali di farfalle (1)

Zaritsky colleziona farfalle da quando era piccolo ma solo quando è andato in pensione due anni fa ha potuto cominciare a dedicare completamente sé stesso alla sua passione. Quando però capitava che si danneggiavano o si deterioravano con il tempo pensava fosse un vero peccato gettarle via; gli è quindi venuta l’idea di usare le loro ali per realizzare dei quadri. In questo modo ha potuto riciclare tutte le ali che sarebbero state buttate nella spazzatura.

Quadri creati con ali di farfalle (5) Cerca farfalle morte anche nei sentieri e nelle strade vicino alla sua casa a Lipetsk, situata a 438km a sudest di Mosca, in cui muoiono in massa, ma ci sono anche altri suoi colleghi collezionisti che gliele donano quando, appunto, si danneggiano.

Nonostante acuni maestri africani avessero già utilizzato ali di farfalla nella loro arte, nessuno ha mai avuto un talento pari a quello di Vadim Zaritsky; è proprio per questo che è considerato il pioniere di questa affascinante tecnica.

I soggetti delle sue creazioni variano da paesaggi e natura morta a ritratti di figure politiche e artisti famosi. In 5 anni ha creato più di 100 quadri di varie dimensioni.

L’entomologo russo, per ultimare un suo quadro, ci mette da una settimana a vari mesi di tempo.

Quadri creati con ali di farfalle (7) Quadri creati con ali di farfalle (6) Quadri creati con ali di farfalle (2) Quadri creati con ali di farfalle (3) Quadri creati con ali di farfalle (4)

Video porno trasmesso durante un notiziario svedese

Durante una discussione in diretta sul canale svedese TV4 News, mentre due giornaliste stavano discutendo del presidente siriano Bashar al-Assad, nello studio è andato in onda un video porno.

A segnalarlo è stato uno studente di 23 anni che stava guardando il notiziario; afferma che si è accorto di una donna nuda su uno schermo in secondo piano, realizzando successivamente che stava facendo sesso.

Ci sono voluti ben 10 minuti prima che qualcuno in studio si accorgesse del video e lo spegnesse.

Hotel a forma di intestino umano

Il CasAnus hotel, o hotel Colon, è stato creato a forma di intestino umano.

La costruzione ha la forma del sistema digestivo che parte dalla bocca dello stomaco e finisce nell’ano. L’unica parte che non è del tutto uguale è la parte finale, che è stata rigonfiata per fare spazio ad un letto e un bagno.

L’hotel è stato designato dall’artista olandese Joep van Lieshout nel 2007 ed è situato nella sede della Verbeke Foundation, un sito d’arte privato, che si trova in Belgio tra Antwerp e Ghent.

Nonostante non sembri un granché dall’esterno, dentro ha tutto quello di cui una persona possa aver bisogno ed è anche molto comodo. Ci sono un letto matrimoniale, la doccia e un riscaldamento centralizzato, e con 120€ per notte potete pernottare in un simpatico e artistico hotel-intestino.

Carbeque, la macchina barbeque

Carbeque, la macchina barbeque

Mettendo insieme la passione per le automobili e l’amore per le grigliate è nata la macchina-barbeque: la Carbeque.

Carbeque, la macchina barbeque

L’idea è nata da Merrick Watts (comico e conduttore radiofonico e televisivo australiano) che ha aggiunto ad una Ford Langau del ’73, molto simile a quella usata nel film “Mad Max” con Mel Gibson, l’attrezzatura necessaria a farla diventare una vera e propria griglia per poter fare un barbeque ogni volta che ne ha voglia; basta accostare l’auto e aprire il bagagliaio.
La Carbeque può grigliare fino a 15kg di bistecche o circa 200 salsicce all’ora.

Carbeque, la macchina barbeque (3) Carbeque, la macchina barbeque (2) Carbeque, la macchina barbeque (1) Carbeque, la macchina barbeque (4)