Contro il caro benzina in Ucraina arrivano le auto a carbone

auto a legna in ucraina3

Sembra di essere tornati indietro di 100 anni, eppure è quello che sta succedendo davvero.

Come probabilmente saprete l’Ucraina negli ultimi anni non se la sta passando benissimo. Le pressioni Russe hanno gettato lo stato intero in una condizione di guerra civile con migliaia di morti, anche tra i civili.

In questo contesto sta prendendo sempre più piede una tendenza degli automobilisti Ucraini che con l’intento di risparmiare sulle spese del carburante e del gas, hanno iniziato ad equipaggiare le proprie auto con sistemi fatti in casa per la combustione della legna, in grado di sotituire la classica combustione del carburante.

Questo metodo molto in voga durante la prima guerra mondiale permette di percorrere fino a 100km con appena 40 centesimi di euro. Ovviamente l’estetica, le emissioni e le prestazioni non possono essere considerate, ma sicuramente da apprezzare in un momento di crisi in cui si è costretti ad ingegnarsi per risparmiare.

Il ponte più pericoloso del mondo si trova in Russia ed è davvero terrificante

Altro che Salerno-Reggio Calabria, questo ponte in Russia è la peggior strada che possiate immaginare di attraversare in vita vostra.

Kuadinsky-il ponte più pericoloso2

Si trova a Transbaikal, una fredda regione Russa, si chiama Kuandinsky Bridge e attraversa per intero il fiume Vitim per 570 metri.

Negli anni 80, doveva far parte della linea autostradale Baikal-Amur, lunga più di 4000 chilometri, ma il progetto non andò come previsto, l’austrada si realizzò ma non passò più in quel punto del fiume Vitim.

Gli abitanti locali però decisero ugualmente di sfruttare le travi e i pilastri utilizzati per il cantiere e iniziarono ad attraversare il ponte incompleto e largo appena pochi metri con le loro auto.

Tutt’oggi alcuni temerari si avventurano con le loro auto sul ponte che, come se non bastasse, dato il clima quasi glaciale della regione, si ritrova per molti mesi dell’anno ricoperto di neve e ghiaccio. Senza contare che non essendo un ponte riconosciuto a livello statale, la manutenzione è inesistente.

Se volete farvi un’idea delle condizioni in cui versa il ponte, vi consiglio di dare un’occhiata al video qui sotto.

Cosa succede quando si spara una palla di cannone da una jeep in corsa nel verso opposto?

cannone

La domanda se la sono posta i ragazzi di Mith Busters, il programma televisivo in onda anche sull’italiano DMAX. La risposta è meno prevedibile di quello che possiate immaginarvi, ma perfettamente spiegabile dalla fisica.

La ricetta è molto semplice: prendete una Jeep, mettetegli sopra un cannone carico puntato verso il retro della Jeep, ingranate le marce fino ad arrivare a 100km/h e solo a quel punto sparate con il cannone. Il risultato è sorprendente.

La palla rimarrà ferma o verrà sparata in avanti? Guardate il video per scoprirlo.