Natalia Trukhina, la powerlifter con il fisico invidiato dagli uomini

La 23enne russa Natalia Trukhina è una powerlifter che può già vantarsi di aver guadagnato diversi titoli di campionessa del mondo superando atleti che cercano di raggiungere il suo livello da una vita.

Natalia-Trukhina

La passione di Natalia è nata all’età di 14 anni, quando riusciva a sollevare “solo” 40kg alla volta. Adesso, con un peso di 92kg e alta 1,68m, è diventata campionessa mondiale di stacco da terra con 240kg e campionessa mondiale di distensione su panca piana con 170kg.

(altro…)

La lingua più larga del mondo (2015)

Record: La lingua più larga del mondo (2015)
Detentore: Byron Schlenker
Nazionalità: Americana
Cosa: Byron Schlenker, insieme alla figlia Emily, detengono attualmente il record per la lingua più larga

Un bel giorno il Byron Schlenker (Syracuse, New York), leggendo il libro Guinness dei primati, si è imbattuto nella pagina del record della lingua più larga del mondo – detenuto allora dall’australiano Jay Sloot – e gli è venuto il dubbio che anche la sua poteva essere altrettanto larga. Così, insieme alla sua famiglia, ha scoperto che effettivamente la sua lingua era addirittura più larga dell’uomo con la lingua più larga del mondo: ben 8,6cm contro i 7,9cm di Sloot! Ma non è tutto; anche la figlia Emily, di 14 anni, ha una lingua sorprendentemente larga: 7,3cm.

Adesso il signor Schlenker è diventato la celebrità di Syracuse. “Vengo fermato dalle persone al supermercato o quando sono fuori casa per farsi una foto con me. Vengono anche a casa mia per farsi firmare il libro dei Guinness. Una signora è addirittura venuta a chiedermi se potevo leccare il suo libro ma ho gentilmente rifiutato”. 

To'ak, il cioccolato più costoso del mondo: $260 per 50 grammi (3)

To’ak, il cioccolato più costoso del mondo: $260 per 50 grammi

Se siete amanti del cioccolato fondente sicuramente sarete curiosi di provare il cioccolato più costoso del mondo. Se avete $260 da spendere ne potrete avere 50 grammi.

To'ak, il cioccolato più costoso del mondo: $260 per 50 grammi (3)

Si chiama To’ak; i suoi creatori precisano che il 95% del cioccolato viene fatto con semi prodotti in serie mentre il loro viene fatto con rari semi di cacao raccolti nella costa dell’Ecuador. Questi semi, fermentati e convertiti in cioccolato liquido, vengono successivamente modellati a mano in barrette da circa 50 grammi l’una.

Ogni barretta, in cui al centro è situato un seme di cioccolato, contiene l’81% di cacao e richiede ben 36 passaggi prima di essere pronto per essere venduto. Ogni anno ne vengono prodotte un numero limitato; nel 2014 erano disponibili 574 barrette mentre quest’anno, ad oggi, ne rimangono solo 183.

To'ak, il cioccolato più costoso del mondo: $260 per 50 grammi (2)

La confezione della barretta, numerata e fatta con legno di olmo spagnolo, – lo stesso usato per far fermentare i semi di cacao – contiene un paio di bacchette di legno per prendere il cioccolato, in modo da evitare che le dita, toccandolo, ne possa alterare il sapore. Con le bacchette si rompe la barretta lungo le incisioni, si prende il pezzetto di cioccolato, lo si annusa e lo si lascia sciogliere in bocca senza masticare, respirando con il naso per godere a fondo del suo sapore.

To'ak, il cioccolato più costoso del mondo: $260 per 50 grammi (1)

“Produciamo il cioccolato con la stessa cura e precisione che si usa per il buon vino e i piccoli lotti di whisky pregiato”, ha detto il co-fondatore Jerry Toth.
“Il cioccolato To’ak è più forte degli altri che ho assaggiato, è molto intenso e sa di ciliegia, terra, fiori”, ha scritto una giornalista. “Quando si scioglie si possono assaporare sandalo, caramello, nocciole, fiori d’arancio e altro ancora”.

To'ak, il cioccolato più costoso del mondo: $260 per 50 grammi (4)

Ayan Qureshi, Microsoft Certified Professional a soli cinque anni (3)

Ayan Qureshi, Microsoft Certified Professional a soli cinque anni

Un bambino di cinque anni è diventato il più giovane specialista qualificato di computer dopo aver passato un esame di Microsoft Windows.

Ayan Qureshi, Microsoft Certified Professional a soli cinque anni (3)

Ayan Qureshi ha appena cominciato la scuola primaria ma è riuscito a passare l’esame della Birmingham City University per diventare un Microsoft Certified Professional, ottenendo la certificazione ufficiale di Microsoft che attesta la competenza tecnica di professionisti e sviluppatori IT, a soli cinque anni e 11 mesi. Il record precedente lo deteneva Mehroz Yawar, un bambino pakistano di sei anni.

(altro…)