50+ idee geniali che dovrebbero essere applicate alla vita di ogni giorno

Vi è mai capitato di vedere qualcosa in giro per il mondo e pensare che fosse un’invenzione tanto semplice quanto geniale per risolvere i piccoli problemi di tutti i giorni?

Le idee più belle sono quelle talmente semplici che vi chiederete: ma come ho fatto a non pensarci prima?

Qui sotto troverete più di 50 esempi di invenzioni geniali che dovrebbero essere applicate ovunque alla vita di tutti i giorni.

(altro…)

Le 3 vincite più pazze del mondo

Ci sono storie vincite che sembrano uscite direttamente da una sceneggiatura di Hollywood, altre invece sembrano la trama di una storia di Topolino, come ad esempio la storia di Katrina Bookman, la donna americana che nel 2016, dopo aver vinto 43 milioni di dollari si è ritrovata come unica ricompensa una bistecca offerta dal Casinò.

Per fortuna però non tutte le vincite sono così catastrofiche e in questo articolo vi racconteremo la storia di 3 delle vincite più incredibili mai realizzate!

(altro…)

Dove si lavora di più nel mondo?

Una ricerca condotta dal cartografo, matematico e studioso Jakub Marian, ci mostra la quantità di ore lavorate in media in ogni stato d’Europa a settimana.

La ricerca, che prende in considerazione anche i lavoratori part-time ci mostra come siano i paesi mediterranei insieme a quelli che si affacciano sul Mar Baltico a lavorare di più, mentre quelli più a nord riescono ad abbassare la media di ore lavorate anche di 10 ore, rispetto ai paesi che sgobbano di più.

Secondo la ricerca, gli Italiani lavorano in media 33 ore a settimana, mentre i cugini Francesi solo 28.

Il primato europeo spetta alla Grecia, con 39 ore lavorative a settimana.

Nel mondo invece prima posizione assoluta per i Messicani, con ben 43 ore di lavoro settimanale, più di un normale full time, a seguire:

  • Korea 40
  • Cile 38
  • Israele 36
  • Stati Uniti 34
  • Nuova Zelanda 34
  • Canada 33
  • Giappone 33

La fonte è l’OECD, ovvero l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico. I dati si riferiscono al 2015 e sono usciti nel 2016.