Trovate Geniali


La lingua più lunga

Quest’uomo dev’essere un gran chiaccherone vista la lunghezza della sua lingua. Si chiama Stephen Taylor e viene dal Regno Unito. La sua lingua è lunga 9,5 centimetri dall’estremità, fino al punto in cui tocca il labbro.Con la sua lingua Taylor è in …

Leggi tutto

Cristian Capatanescu - Troppo grasso per entrare nella bara, verrà operato

Si chiamava Cristian Capatanescu ed è morto qualche giorno fa quando alcuni suoi organi hanno smesso di funzionare a causa del suo enorme peso.

L’uomo di 54 anni, con i suoi 400 chili era considerato il più grasso della Romania, anche più grasso d…

Leggi tutto
Cristian Capatanescu

La mucca più piccola del mondo

Record: La mucca più piccolaDetentore: SwallowNazionalità: Britannica Cosa: Dall’alto dei suoi 83 centimetri è stata incoronata la mucca più bassa del mondo dal Guinness World Record 2011Un minuscolo bovino con un raffinato gusto per la musica contem…

Leggi tutto

Pedala per 111 ore sulla Cyclette

Come pedalare verso un possibile record da Guinnness senza spostarsi di un centimetro: c’è riuscito George Hood, 49enne residente della località di Aurora, nello stato americano dell’Illinois, dopo aver passato 111 ore filate su una cyclette.Hood ha …

Leggi tutto

Trasforma la mansarda in un museo di vecchi telefoni cellulari

Quando gli smartphone – o i vecchi telefoni cellulari che di smart non avevano nulla – non funzionano più, solitamente li buttiamo o cerchiamo in qualche modo di sbarazzarcene; anche chi si affeziona di certo non ne ha più di una decina, a farla grande. Il 26enne Stefan Polgari, invece, ne ha più di 3500 e ha pensato bene di creare un museo in cui esporli.

Stefan vive a Dobsina, un paesino in Slovacchia, e da sempre è un appassionato di tecnologia. Già a 15 anni recensiva telefoni cellulari online e per questo motivo ne ha collezionati un bel po’; un paio d’anni fa ha acquistato una collezione di circa 1000 vecchi telefoni per poche centinaia di euro e, rendendosi conto dell’enorme quantità di cellulari che aveva per le mani, ha cominciato a cercare vecchi modelli che gli mancavano.

Arrivato ad avere 1231 modelli diversi, con più di 3500 pezzi, ha trasformato la mansarda di casa sua in un vero e proprio museo di telefoni cellulari. La particolarità che lo differenzia dagli altri è che lui colleziona solo vecchi modelli; non ha Blackberry o HTC ma solo telefoni cellulari di vecchi marchi: Alcatel, Motorola, Ericsson, Panasonic, Sagem, Siemens, ZTE, Samsung, Trium, Mitsubishi, Bosh, Sony-Ericsson, Philips e, ovviamente, gli indimenticabili Nokia.

Leggi tutto

Il Distributore automatico piu grande del mondo

Quello del video qua sotto può essere considerato il distributore automatico di cibi più largo grande e fornito del pianeta terra. Si trova in Francia a Strasburgo.

Funziona come un vero negoziante che va a prendere il prodotto da voi scelto e vi …

Leggi tutto


Chiesa di giorno, birreria di sera. In Belgio il primo Church Bar

A Brielen, una piccola cittadina nel Belgio, a malapena 700 abitanti, da qualche anno si rinnova una tradizione alquanto particolare. Abituati da sempre a partecipare alla messa per poi ritrovarsi nell’unico bar del paese, i cittadini si sono trovati le proprie vite stravolte quando il piccolo locale è stato costretto a chiudere per sempre. Fortunatamente il parroco, appassionato di “bionde”, ha avuto un’idea geniale e ha deciso di trasformare la…
Continua a leggere

Hater – L’app per trovare persone che odiano le tue stesse cose

Dopo Grindr, Tinder, Blendr e tutti gli altri servizi in grado di avvicinare persone con gli stessi interessi, finalmente sbarca nel mondo degli incontri online, un’app in grado di aiutare i suoi utenti a trovare persone che nutrono odio per le stesse cose o persone. Hater, fondata da Brendan Alper, è nata come uno scherzo tra amici e si è in brevissimo tempo trasformata in qualcosa di reale, anche dopo aver…
Continua a leggere