Dove si lavora di più nel mondo?

Una ricerca condotta dal cartografo, matematico e studioso Jakub Marian, ci mostra la quantità di ore lavorate in media in ogni stato d’Europa a settimana.

La ricerca, che prende in considerazione anche i lavoratori part-time ci mostra come siano i paesi mediterranei insieme a quelli che si affacciano sul Mar Baltico a lavorare di più, mentre quelli più a nord riescono ad abbassare la media di ore lavorate anche di 10 ore, rispetto ai paesi che sgobbano di più.

Secondo la ricerca, gli Italiani lavorano in media 33 ore a settimana, mentre i cugini Francesi solo 28.

Il primato europeo spetta alla Grecia, con 39 ore lavorative a settimana.

Nel mondo invece prima posizione assoluta per i Messicani, con ben 43 ore di lavoro settimanale, più di un normale full time, a seguire:

  • Korea 40
  • Cile 38
  • Israele 36
  • Stati Uniti 34
  • Nuova Zelanda 34
  • Canada 33
  • Giappone 33

La fonte è l’OECD, ovvero l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico. I dati si riferiscono al 2015 e sono usciti nel 2016.