Il mondo delle immagini di stock imbarazzanti

Gettyimages, shutterstock, depositphotos, sono solo alcuni dei siti che forniscono ogni giorno e per migliaia di aziende foto di stock, manna dal cielo per pubblicisti e agenzie grafiche alla ricerca di belle immagini per i propri clienti da inserire in siti, campagne pubblicitarie, materiali promozionali cartacei.

Solitamente forniscono immagini di persone dal bell’aspetto, sorrisi a 38 denti, famiglie felici e coppiette innamorate.

Non sempre però. A volte la realtà è più dura e cruda di quanto sembri e questa compilation ve la sbtterà in faccia!

Signore e Signori, la vostra immaginazione non basterà ad immaginare di cosa sono in grado di realizzare i siti di stock photos. Non ci chiediamo neanche a chi possano servire certe immagini.

(altro…)

Nude Yoga Girl – Il profilo Instagram che ispira gli appassionati di Yoga

Un profilo instagram anonimo, che dal 2015 ha ispirato decine di appassionati di questa antica pratica a fare altrettanto. Nude Yoga Girl è una modella di cui non conosciamo il nome e che si ritrae in posizioni di yoga immersa in paesaggi mozzafiato, rigorosamente nuda.

In questi anni l’account ha raccolto oltre 670 mila followers, non solo tra chi pratica yoga, ma anche tra appassionati di fotografia, arte e perché no, semplici persone a cui piace osservare le perfette forme di questa misteriosa modella.

Se volete iniziare a seguirla, questo è il suo account instagramwww.instagram.com/nude_yogagirl

(altro…)

Dove si lavora di più nel mondo?

Una ricerca condotta dal cartografo, matematico e studioso Jakub Marian, ci mostra la quantità di ore lavorate in media in ogni stato d’Europa a settimana.

La ricerca, che prende in considerazione anche i lavoratori part-time ci mostra come siano i paesi mediterranei insieme a quelli che si affacciano sul Mar Baltico a lavorare di più, mentre quelli più a nord riescono ad abbassare la media di ore lavorate anche di 10 ore, rispetto ai paesi che sgobbano di più.

Secondo la ricerca, gli Italiani lavorano in media 33 ore a settimana, mentre i cugini Francesi solo 28.

Il primato europeo spetta alla Grecia, con 39 ore lavorative a settimana.

Nel mondo invece prima posizione assoluta per i Messicani, con ben 43 ore di lavoro settimanale, più di un normale full time, a seguire:

  • Korea 40
  • Cile 38
  • Israele 36
  • Stati Uniti 34
  • Nuova Zelanda 34
  • Canada 33
  • Giappone 33

La fonte è l’OECD, ovvero l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico. I dati si riferiscono al 2015 e sono usciti nel 2016.