Casa costruita in meno di 3 ore

Un gruppo di muratori ha costruito una casa in meno di tre ore per dimostrare i benefici dei nuovi metodi di costruzione.

The roof is lowered on to the houseBuilders work on the inside of the house

La casa è stata costruita all’esterno del National Railway Museum di York in coincidenza ad una conferenza di Corporazioni immobiliari.
I visitatori del museo potevano visitare la casa lampo prima che questa venisse smantellata.

La casa è stata costruita interamente in legno con un nuovo design.

Una serie di larghi pannelli posti da una gru posti in posizione verticale costituiscono le pareti e subito dopo sono stati montati i tramezzi, il pavimento, il tetto, le finestre.

Il direttore dei lavori ha assicurato che la casa è assolutamente isolata termicamente e costruita con i migliori metodi conosciuti, insomma si trattata di una casa a tutti gli effetti dove poter vivere tranquillamente.
Il vantaggio di questa costruzione è il prezzo che si aggira intorno alle 18000 sterline.

Certo è che, come ci insegna la favola dei tre porcellini,una casa in mattoni è sempre piu sicura di una casa in legno.

(Fonte bbc.co.uk)

Donna muore affianco alla propria lapide

Una donna Olandese, che aveva meticolosamente pianificato il proprio funerale dopo la morte del marito l’anno scorso, è morta proprio affianco alla propria tomba ad Amsterdam dove voleva essere sepolta. La sessantacinquenne probabilmente è morta in seguito ad un attacco cardiaco mentra visitava la tomba di famiglia dove il suo nome era già stato scritto senza data ovviamente.

La donna portava con se una borsa contenente le sue volontà per quando sarebbe morta e aveva già organizzato tutti i dettagli per il suo funerale inclusa la musica che voleva che fosse suonata.

Pneumatici profumati e colorati


La casa coreana di pneumatici Kumho si è messa a produrre due tipi di gomme davvero originali…
Con la prima linea, “Ecsta Dx Aroma” ha deciso di sostituire l’odore sgradevole delle gomme con una gamma di fragranze piacevoli, come quella di lavanda menta, iris e muschio bianco, che regalano confortevoli sensazioni a chi guida. Il profumo di lavanda dicono essere molto indicato per raffreddori, stimola le guarigioni e giova alle contratture muscolari (ahaha fantastica!).
La speciale tecnologia della mescola garantisce una lunga durata dell’aroma; studi e test di verifica hanno confermato che le performance dell’Aroma Tyre sono addirittura superiori in termini di durata e silenziosità del pneumatico. Questo grazie alla mescola, che include olii con caratteristiche di stabilità alle alte temperature grazie all’elevato peso molecolare.
L’Aroma Technology è una formulazione avanzata che si avvale di 30 differenti componenti (18 dei quali addirittura commestibili) che sono assolutamente atossici.
La seconda gamma fuori dal comune è la “Colored Smoke”, pensata ad hoc per il drifting e gli show; quando il pilota inizia il drifting, l’attrito col suolo innalza repentinamente la temperatura del pneumatico, che produce fumo colorato.

Sgommate colorate

(Fonte Stranomavero.info & Autoblog.it)

India, Brad Pitt costruisce case per i poveri

La star di Hollywood Brad Pitt ha deciso di unirsi all’ex presidente americano Jimmy Carter e di aiutare i volontari di un’organizzazione di beneficenza cristiana, la Habitat for Humanity, che costruisce case per i poveri nell’ India occidentale. Pitt, che si trova in India con la fidanzata Angelina Jolie per delle riprese cinematografiche, ha deciso di lasciare oggi la città turistica di Lonavla e di dare una mano ai migliaia di volontari impegnati nel progetto.
Ogni anno dal 1984, invece, Carter e sua moglie Rosalynn passano una settimana a costruire case per questa organizzazione in tutto il mondo e a promuovere il progetto. Nei giorni scorsi a loro si è unito l’ex capitano della nazionale australiana di cricket Steve Waugh.
Le foto mostrano Pitt in maglietta bianca, jeans scuri, cappello da baseball e guanti da lavoro mentre fissa una grata ad una finestra e mette cemento sui mattoni.

(Fonte Repubblica.it)

Si traveste da Bin Laden: arrestato

bin laden
Per la notte di Halloween si è travestito da Bin Laden, con tanto di mitra e cintura esplosiva (ovviamente finti). Così un avvocato del Maine, già noto come attivista anti-Bush, è stato arrestato dalla polizia. L’uomo, Tom Connolly, è stato fermato dalla polizia mentre fermava auto su un cavalcavia autostradale: gli agenti hanno sostenuto che l’arma appariva troppo realistica.

“E’ tutto incredibilmente stravagante”. Così ha commentato il capo della polizia di Portland quando ha arrestato Tom Connolly. Connolly – avvocato, già candidato governatore dei Democratici (nel 1998) e salito alla ribalta per aver rivelato subito prima delle elezioni del 2000 che George W. Bush aveva nel suo passato anche un arresto per guida in stato di ubriachezza – è finito in carcere il giorno di Halloween per come si è mascherato: da Osama Bin Laden, con tanto di Ak47 al collo e granate.

Armi finte, ovviamente. Ma l’avvocato era su un viadotto in costruzione di una superstrada e dai veicoli in transito capire chi fosse quell’uomo vestito di bianco col kalashnikov che salutava non era facile. Visti i trascorsi, se l’avessero riconosciuto probabilmente non sarebbe successo nulla. Connolly è infatti noto (anche) per il modo che ha di festeggiare Halloween: indossa maschere di politici, di preferenza quella di Bush, e si esibisce ballando a beneficio dei motociclisti. Tatto sta che un motociclista, oggi, ha chiamato la polizia. E Connolly si è avvicinato agli agenti lasciando cadere per terra finte granate. Un gesto che gli è costato l’arresto: minacce.

Tornato in libertà dopo aver pagato una cauzione di 500 dollari, Connolly si è lamentato con i giornalisti: “Quando mi sono svegliato questa mattina esisteva un Primo emendamento (il diritto alla libertà di espressione costituzionalmente riconosciuto, ndr), non so come abbia fatto a evaporare con l’alba”. Tutto incredibile? Non per la moglie del quarantonovenne avvocato, che ha definito il consorte un tipo “meraviglisamente eccentrico”.

Il Ranzani-navigatore:"Vaaaaaaa Beneeee!!!"

Un programma disponibile gratuitamente per chi acquista i prodotti dal 15 novembre. Ma si può anche scaricare da Internet.

La voce del personaggio inventato a RadioDJ invece di quella impersonale

Dj Albertino, voce di Marco Ranzani (G. Neri)

Ascolta il ranzani-navigatore

Andreste in macchina con Marco Ranzani di Cantù? E soprattutto, accettereste di farvi guidare da lui lungo le strade di una città, in autostrada, su una statale mentre vi dice «Ué, svolta a destra….Vaaabene. Oookey»?. Beh, ora potete provare questa esperienza avendo come compagno di viaggio fisso il personaggio interpretato dal dj Albertino a Radio DJ e diventato ormai un piccolo grande «cult» radiofonico e non, con incursioni anche in libreria (due volumi con cd usciti). Come? Ci ha pensato una casa produttrice dei navigatori per auto, la TomTom: dal prossimo mese permette all’utente di cambiare la classica voce femminile che illustra le indicazioni di marcia, con quella del Ranzani, prototipo dell’arricchito che circola in Porsche Cayenne Turbo e considera povero chiunque non sia in possesso di una serie (infinita) di status-symbol.

VOCI FAMOSE – La voce del mobiliere più ascoltato d’Italia è infatti un programma disponibile gratuitamente dal 15 novembre per chiunque acquisti tre modelli del navigatore (GO 910, 710 o 510) in qualunque rivenditore. Chi invece il navigatore ce l’ha già, utilizzando lo speciale software per pc di cui sono dotati i navigatori, a partire dalla stessa data collegandosi con il sito dell’azienda, potrà scaricare la voce del Ranzani (ma in questo caso a pagamento: 9,95 euro). L’idea apre al strada a nuove fantasiose ipotesi sul futuro dei navigatori. Chissà, si potranno avere in futuro programmi con altre voci famose invece di quelle standard. Per chi ama le corse niente di meglio che quella di Schumacher con la tipica cadenza tedesca. Invece chi è appasionato di cinema potrebbe avere un giorno le indicazioni dettate da qualche famoso personaggio di Hollywood.

«LASCIA LA MANCIA AL CASELLANTE» – Intanto il Ranzani è arrivato primo e quindi tanto vale capire che fa, una volta a bordo. Quale sia la differenza con la voce tradizionale è facile immaginarlo per chi ha almeno una volta ascoltato uno dei suoi interventi radiofonici o in tv, a Zelig. Invece della fredda indicazione «Ingresso autostrada a 500 metri» ne avrete una di questo genere: «Ué, prepara il grano. Ci sarebbe da prendere l’autostrada. Mi raccomando, lascia la mancia al casellante, non fare il barbone». Sbagliate a seguire le indicazioni? Ecco alcune reazioni del navigatore Ranzani: «Ué, se non hai capito dove è la sinistra ti mando il disegno con il pennarello, vergognati. La sinistra è quella dove c’è l’orologio d’oro, la destra è quella dove c’è il bracciale di diamanti, hai capito?». E se proprio cambiate strada decidendo di non seguire le su indicazioni, ve lo fa notare così: «Bravo! Complimenti! Hai sbagliato strada. Io adesso come un pirla devo ricalcolare tutto! Se facevo guidare il mio cane Flavio arrivavamo prima». E così via. Un consiglio: una volta che l’avete messo a bordo, se non avete una Cayenne, meglio non farglielo capire. Non si sa mai.

(Fonte Corriere.it)

Anguria Gigante

Questa anguria gigante è stata trovata da un agricoltore a Xiangfan, una provincia della Cina. L’anguria è alta 115 cm e ha un diametro di 112 cm per una peso di 51 Kg, davvero un mostro. Non si sa come un’anguria così grande sia potuta crescere fino a tal punto, ma una cosa è certa, questa potrebbe diventare una rarità assoluta per i collezionisti del genere, rendendo il frutto un oggetto prezioso.

(Fonte Spluch.blogspot.com)