incidenti dicembre 2011

I migliori incidenti di Dicembre 2011

incidenti dicembre 2011Come promesso recupero il tempo perso con l’appuntamento dei Migliori incidenti e vi porto il montaggio relativo all’ultimo mese dell’anno appena passato. Questa volta la fonte è diversa da quella usuale, purtroppo il famoso utente che caricava le compilation ogni mese è stato bannato da youtube. Fortunatamente siamo riusciti a recuperare ugualmente questo video che sono sicuro vi renderà la giornata più piacevole!
Buona visione!

I migliori incidenti di Settembre 2011

migliori incidenti settembre 2011Ricomincia la scuola, si ripopolano gli uffici e le aziende, eppure i nostri eroi delle figuracce non hanno ancora smesso di mettersi nei guai!
Anche questo mese sembra essersi scatenata un duello a chi la combina più grossa! Tutti convinti di poter sfidare le proprie capacità fisiche fino al limite.
Ovviamente il vincitore è sempre e solo il dolore postumo!
Buona visione e ricordatevi di condividere e cliccare su “Mi Piace” se vi è piaciuto questo articolo!

I migliori incidenti di Agosto 2011

fail agostoRientrati dalle vacanze, finalmente si ricomincia anche con i migliori incidenti del mese. la compilation che vi propongo oggi è quella di Agosto, caricata come sempre dall’incredibile twisternederland. Una compilation ricca di ‘ouch’ e di persone che forse farebbero meglio a prendere meglio le misure.
Moltissimi incidenti, qualche epica figuraccia e come al solito pali in faccia a volontà.

I peggiori tatuaggi di Luglio e Agosto 2011

Dopo due mesi di pausa eccoci nuovamente con l’attesissimo appuntamento dei peggiori tatuaggi del mese, questa volta abbiamo scelto i migliori sia di luglio che di agosto. Come al solito l’ignoranza, il trash e la fantasia la fanno da padroni. Epico il ragazzo con Spiderman tatuato in faccia. Buona visione e al mese prossimo!

Vorrei pubblicamente chiedere scusa a Fabio per aver pubblicato in questa pagina una sua fotografia ed aver espresso pubblicamente giudizi sui suoi tatuaggi. Spero che in questo sito il dialogo possa continuare ad essere sempre l’arma più efficace.