Aria fresca di montagna in bottiglia, direttamente dalla Svizzera

Un imprenditore britannico che vive in Svizzera ha pensato di vendere bottiglie di vetro contenenti aria fresca di montagna.

aria-fresca-in-bottiglia

(altro…)

Cina, vengono commercializzate bottiglie di aria fresca e pulita (3)

Cina, commercializzate bottiglie di aria fresca e pulita

Cina, vengono commercializzate bottiglie di aria fresca e pulita (3)

In Cina è stato commercializzato un nuovo prodotto per chi teme che l’inquinamento possa avere effetti gravi sulla propria salute: aria fresca in bottiglia. L’aria in bottiglia viene raccolta sulla montagna Tianmu, nella contea di Linan, provincia di Zhejiang, Cina.

Cina, vengono commercializzate bottiglie di aria fresca e pulita (4)C’è anche una promozione in corso: alcuni personaggi in costume, chiamati Oxygen Babies, distribuiscono gratuitamente le bottiglie per tutto il paese facendo provare l’aria pulita alle persone.

Il product manager Long Peng ha detto: “L’aria della montagna di Tianmu è così fresca che gli ioni negativi di ossigeno sono 3300 per centimetro cubo, molto al di sopra del livello standard. Il problema è che non ci sono abbastanza ioni negativi nella vita di tutti i giorni. Tutte le cose moderne che abbiamo generano una sovrabbondanza di ioni positivi che ci fanno sentire stanchi, depressi e irritabili“.

L’idea è nata grazie a un negozio turistico vicino al monte Fuji, in Giappone, dove le lattine di aria fresca sono state un enorme successo. Non è comunque la prima volta che avviene qualcosa di simile; lo scorso anno Chen Guangbiao ha affermato di aver venduto dieci milioni di lattine in soli dieci giorni, quando l’inquinamento in Cina ha raggiunto livelli record.

Cina, vengono commercializzate bottiglie di aria fresca e pulita (2) Cina, vengono commercializzate bottiglie di aria fresca e pulita (1)