Gli si infilza una bacchetta lungo tutto il corpo ma sopravvive - Kalim Ali

Absurdità in breve #7

Gli si infilza una bacchetta lungo tutto il corpo ma sopravvive - Kalim AliGli si infilza una bacchetta lungo tutto il corpo ma sopravvive. Kalim Ali, un povero ragazzo si è ritrovato suo malgrado a fare la parte dello spiedino. Il ragazzo è stato operato da 6 medici dell’ospedale di Mumbai in India affinchè gli fosse rimossa l’asta di ferro larga 1.5 cm e lunga 1 metro, che l’ha perforato. Lo spiedo gli ha perforato 9 organi, compreso il retto, l’intestino tenue e i polmoni. A quanto pare il ragazzo stava giocando in un cantiere edile nel momento in cui è stato perforato, per sua fortuna lo spiedo non ha raggiunto il suo cuore. Ora Kalim è in ospedale e prima che si rimetta del tutto dovranno passare almeno 4 mesi. [Fonte]

_____________________________________________________________________________________

Finisce dentro l'inceneritore con la macchinaFinisce dentro l’inceneritore con la macchina. E’ successo ad un uomo svizzero, Heiner Mollard, mentre cercava di scaricare della spazzatura all’interno della discarica biologica presente a Bazenheid vicino al confine tedesco. L’uomo, un anziano 65enne, doveva allontanarsi dalla discarica, ma secondo quando riportano i poliziotti, avrebbe inserito la retromarcia anzichè la prima. I pompieri hanno soccorso poco più tardi l’uomo che per fortuna se l’è cavata solo con 50 euro di multa per aver buttato un oggetto inappropriato all’interno della discarica (la sua auto). [Fonte]

_____________________________________________________________________________________

Presto in commercio gli zaini per volare.Presto in commercio gli zaini per volare. Una compagnia neozelandese sta per iniziare la produzione di Zaini Jet in grado di far volare le persone, al modico prezzo di 65mila euro. Chi li indosserà sarà in grado di volare a più di un chilometro di altezza, fino ad una velocità 50 km in mezz’ora con un pieno. Inizialmente l’azienda produrra 500 pezzi, molti dei quali già venduti. E’ in lavorazione già un prototipo che raggiunge più di 2 km di altezza e velocità e prestazioni superiori. Per guidare i “Jets Pack” non sarà necessaria alcuna patente particolare. [Fonte]

Ford Model T

15 curiosità sulle automobili che probabilmente non conoscete

Ford Model T

  1. Il primo veicolo a muoversi autonomamente fu costruito nel 1769, pesava più di 3.5 tonnellate ed era usato per trainare i cannoni per la città
  2. 135 anni dopo, nel 1904 venne fatta la prima multa per eccesso di velocità a Dayton nell’Ohio, il conducente “sfrecciava” alla soprendente velocità di 19 chilometri orari.
  3. Le prime auto usavano una leva al posto del cambio, per le marce, era una sorta di Joystick.
  4. La maggiorparte dei clacson nelle auto americane, emette come suono un Fa.
  5. Nel 1916 il 55% delle automobili nel mondo erano Ford Model-T. tale record è ancora imbattuto.
  6. Quando Al Capone fu condannato per evasione al fisco Americano, il dipartimento del Tesoro gli confiscò una limousine blindata. Il giorno dopo l’attacco a Pearl Harbour, nel 1941 il presidente Roosvelt guidò la stessa auto per raggiungere il congresso e consegnare la sua dichiarazione di guerra.
  7. Servono circa 15 grammi di carburante per avviare un automobile.
  8. Guidando senza mai fermarsi ad una velocità di circa 100 km/h ci vorrebbero 157 per raggiungere la luna, proseguendo poi ci vorrebbero altri 150 anni per arrivare al sole, circa.
  9. 42 secondi per rimuovere e sostituire un motore su una Ford Escort, è il record realizzato nel 1985 da un meccanico.
  10. La Tata, macchina Indiana presentata la scorso anno, percorre 100 km con 1 euro ed è la 4 posti meno cara sul mercato, meno di 2000 euro.
  11. La maggiorparte delle automobili sono in grado di percorrere fino a 100 chilometri dopo l’accensione della spia della benzina, quella che in gergo chiamiamo riserva. Mi raccomando però, non provateci; lasciare un auto a secco riduce drasticamente la vita della pompa del carburante.
  12. Usate sempre il freno a mano; farlo signifa ridurre tantissimo la pressione sulla trasmissione allungandogli la vita anche di anni.
  13. In Svizzera è vietato sbattere la portiera dell’auto.
  14. Il primo dispositivo semovente sviluppato da Motorola, era un apparecchio per le automobili, noi tutti ora lo conosciamo come autoradio! Proprio da questo dispositivo deriva il nome dell’azienda: Motor (Per automobili) – Ola (Suono).
  15. La Chrysler contribuì alla costruzione dei B29 che bombardarono il Giappone, la Mitsubishi costruì gli Zeros che avevano il compito di abbatterli. Entrambe le case automobilistiche ora costruiscono auto insieme in uno stabilimento misto chiamato Diamond Star.
Lexus

Accusato del furto di una Porsche, va in tribunale con una Lexus rubata.

LexusUn uomo accusato di furto di una Porsche è stato riarrestato dopo che la polizia ha scoperto che l’auto con la quale si era recato al tribunale era rubata anch’essa.

Tony Van, 37 anni, hairstylist di San Francisco, è stato incastrato da alcuni cuccioli di Yorkshire che si trovavano nel mezzo rubato e che sono riusciti a scappare dall’auto, una Lexus 4WD, mentre l’imputato si recava in tribunale.

I cuccioli di cane, hanno attratto l’attenzione dei passanti e dello sceriffo che ha poi scoperto che anche la Lexus era stata rubata.

Il signor Van, infatti, si stava recando in tribunale per affrontare una causa a suo carico per furto d’auto, per la precisione una Porsche Carrera da 125 mila euro.

Ora l’uomo dovrà vedersela con le nuove accuse di furto aggravato e maltrattamento di animali.

Per fortuna i cuccioli stanno bene, sono stati trasportati alla clinica veterinaria più vicina, e saranno restituiti al proprio padrone insieme alla macchina, il più presto possibile.

L’auto del futuro, nuova BMW guida per voi

Top Gear ha speso molto del suo tempo sulle ruote di una BMW 330i che è ora in grado di guidare da sola.

Come funziona: un pilota porta la macchina lungo un tracciato per un giro, mentre la macchina registra i dati di ogni movimento e spostamento. In seguito, utilizzando un gps militare, la macchina calcola la sua posizione nel tracciato attraverso le coordinate emerse dal giro effettuato dal guidatore e le riesegue, la particolarità è che i dati vengono si rieseguiti ma con la velocità massima possibile, un pò come Kitt, la macchina del celeberrimo telefilm cult, che non si curava di certo dei limiti di velocità.

Guardate il video qua sotto e osservate come il signore sull’auto se la faccia un pò addosso quando vede che l’auto inizia ad accelerare in prossimità di una curva.

Tamponato in bici perde 21mila euro, i passanti lo "aiutano" a raccoglierli!

bicicletta soldi incidente

Scene da “Napoli milionaria” a Palermo dove un commerciante di 62 anni, a bordo di una bici è stato tamponato da un’auto nella centralissima piazza Croci. Nell’urto gli è caduta una cassettina metallica contenente 21 mila euro.

Subito si sono fermati passanti e automobilisti creando disagio alla circolazione, per arraffare il maggior numero possibile di banconote da 50 o 100 euro. Alla fine, aiutato dalla polizia, lo sfortunato commerciante ha recuperato circa 18.500 euro. Del resto non c’era più traccia. Peraltro, il malcapitato è dovuto ricorrere alle cure del Pronto soccorso di Villa Sofia per escoriazioni e contusioni provocate dalla rovinosa caduta.

(Fonte Quotidiano.net )