Bimbo, 8 anni, guida un triciclo in un'autostrada in Brasile

Bimbo, 8 anni, guida un triciclo in mezzo all’autostrada

Bimbo, 8 anni, guida un triciclo in un'autostrada in BrasileUn bambino di 8 anni è stato filmato dalle telecamere mentre guidava un triciclo in mezzo a un’autostrada brasiliana a New Town, Rio de Janeiro.

Il video, pubblicato su YouTube, mostra il bimbo che parte dalla cima di una pendenza di una pericolosa autostrada e scende con il proprio triciclo in mezzo alle automobili, che cercano di spostarsi non appena lo vedono; dopo aver finito il giro, il bambino riporta il triciclo sopra la pendenza e riprende la corsa.

Ci sono state diverse reazioni dagli utenti online, tra cui molte persone preoccupate per la sicurezza del bambino. I servizi sociali, infatti, stanno cercando di contattare la sua famiglia.

Caduta di mattoncini LEGO causa la chiusura di un’autostrada

Caduta di mattoncini LEGO causa la chiusura di un'autostrada (1)Un’autostrada in West Virginia è stata chiusa a causa della caduta di molti mattoncini LEGO.

I mattoncini di plastica sono stati sparsi lungo un’autostrada vicino a Clarksburg, causando ritardi e altri disagi.

A quanto pare, una cassa piena di LEGO era legata sopra l’autovettura di una famiglia ma, a causa del forte vento, è volata via, spargendone il contenuto sulla strada.
Inizialmente il traffico si è ridotto ad una sola corsia, in modo da permettere a chi di dovere di ripulire la strada.

Tiffany Lantz si è presa le responsabilità dell’accaduto, spiegando che i LEGO appartenevano al figlio di 11 anni.
“Quando sono caduti ha pianto per un’eternità”, ha affermato. “Ho provato a recuperarne il più possibile, anche perché non potevo permettermi di comprargliene di nuovi”.

La signora Lantz si è scusata con gli automobilisti che hanno avuto dei ritardi a causa sua.

Caduta di mattoncini LEGO causa la chiusura di un'autostrada (2)

Bimbo Picasso in Cina (1)

Genitori abbandonano il figlio perché ha il volto come quello di un Picasso

Bimbo Picasso Cina (3)Ci troviamo in Cina, dove un bambino è stato recentemente abbandonato dai genitori a causa della sua accentuata malformazione al volto.

Il piccolo è stato ritrovato dalla polizia cinese lungo l’autostrada di Hukun ed è stato trasferito provvisoriamente in una casa di accoglienza per orfani.

“Quando abbiamo notato il piccolo lungo il ciglio della strada abbiamo capito subito he qualcosa non andava.” – ha dichiarato l’ufficiale Jia Ma. – “Quando ci siamo avvicinati poi abbiamo capito che si trattava di un bambino con una rara malformazione al volto e che era stato abbandonato dai genitori.”

Bimbo Picasso in Cina (2)Bimbo Picasso in Cina (3)L’identità del piccolo è tuttora sconosciuta e nessuno, neanche il piccolo, è in grado di dare ai poliziotti informazioni sul suo nome e sui suoi genitori.

I medici intanto affermano che il bimbo è affetto da una condizione che provoca la crescita spontanea e incontrollabile del tessuto sul suo volto, facendolo assomigliare ad un capolavoro di Picasso. Al momento è esclusa l’ipotesi di una massa tumorale.