Donna barbuta

Il segreto per un buon matrimonio? Una moglie barbuta!

Mukhtabor Toraeva è diventata famosa nella sua terra d’origine, il Kazakistan, per la sua folta barba di venti centimetri, che a suo dire è l’elemento fondamentale per un lungo matrimonio.

Donna barbuta

Chi l’avrebbe mai detto che un matrimonio possa basarsi su una barba? Soprattutto se a portarla è la donna della coppia, tale Mukhtabor Toraeva.
La coppia in questione è sposata da ben 42 anni ed è un modello per la cittadina di Turbat, in cui spesso vengono fermati dai passanti incuriositi dai peli della donna. (altro…)

Ricorrono al trapianto di barba per essere più hipster (4)

Ricorrono al trapianto di barba per essere più hipster

A New York gli hipster vanno così di moda che alcuni uomini stanno ricorrendo al trapianto di barba per rimanere “sul pezzo”.

Ricorrono al trapianto di barba per essere più hipster (4) Ricorrono al trapianto di barba per essere più hipster (3)

Alcuni medici di New York si stanno specializzando sulla procedura vista la grande richiesta di trapianti di barba da parte di pazienti di sesso maschile, che continua a crescere di giorno in giorno. Questi uomini sono disposti a pagare fino a $ 7,000 per avere la barba da hipster, che successivamente potranno tagliarla o lasciarla crescere proprio come se fosse una barba vera.
Il dottor Jeffery Epstein, che fa questi trapianti da oltre un decennio, ha affermato che fino a qualche tempo fa le richieste si limitavano a giusto una manciata all’anno; ultimamente invece arrivano 3-4 richieste alla settimana.
La dottoressa Yael Halaas precisa che non sono solo hipster senza barba a volere il trapianto; nonostante la maggior parte dei pazienti siano giovani e alla moda, ce ne sono altri che per tutta la vita avrebbero voluto avere la barba ma non gli è mai cresciuta, come ad esempio chi ha delle cicatrici in viso o chi vuole cambiare sesso.

L’intervento, che richiede all’incirca otto ore, prevede il trapianto dei capelli del paziente direttamente sul viso. Dopo averli tirati fuori dalla cute vengono trapiantati con la radice attraverso delle micro incisioni nell’area desiderata, sotto anestesia locale. I capelli trapiantati inizialmente potrebbero cadere ma la radice rimarrà e dopo qualche tempo diventerà una vera e propria barba, che potrà essere rasata senza problemi. In caso il paziente soffa di calvizie possono essere usati i peli del torace.

Ricorrono al trapianto di barba per essere più hipster (2) Ricorrono al trapianto di barba per essere più hipster (1)

I medici con questo intervento sono in grado di riempire le aree del pizzetto, dei baffi, delle basette e delle guance; quando i pazienti vogliono una barba più folta ricorrono a un secondo trapianto. Non è raro che gli uomini arrivino addirittura con la foto di qualche personaggio famoso da cui prendere spunto, come ad esempio George Clooney, Ryan Gosling e Brad Pitt.

Insegnante Russo si fa la barba con una vanga per risparmiare sui rasoi

Farsi la barba con la vangaUn insegnante russo ha deciso di economizzare nelle faccende di tutti i giorni e ha così cominciato a riciclare gli oggetti per evitare gli sprechi fino al punto di utilizzare una vanga da giardino per farsi la barba!

Alex karpenko, 35 anni che insegna inglese in una scuola locale, ha imparato a farsi la barba con oggetti comuni dal nonno, un veterano della seconda guerra mondiale.

Il signor Karpenko iniziò qualche tempo fa facendo la barba con un’ascia e passando per altri strumenti è arrivato infine alla vanga.

“I rasoi sono molto cari, un lusso non necessario. Mio nonno mi disse che durante la guerrà si abituò a radersi usando qualsiasi cosa!” – afferma con convinzione Alex.

“Rimasi così impressionato dalle sue parole che decisi di provare anche io. Ammetto che la prima volta che mia moglie mi ha trovato in bagno con un ascia puntata alla gola è rimasta un po’ terrorizzata. Per questo ho deciso di usare uno strumento meno pericoloso, una pala affilata.”

Contento lui…

Gary Weddle

Aveva promesso: “Non mi taglierò la barba finchè Osama non sarà catturato”.

Mentre la popolazione Americana ha aspettato 10 anni per sentirsi lontanamente ripagati dell’attentato dell’11 Settembre 2001 con la morte di Bin Laden, qualcuno ha aspettato lo stesso tempo non per festeggiare, ma per tagliarsi la barba.

Gary Weddle, un insegnante di Ephrata, aveva deciso 10 anni fa che non si sarebbe mai più tagliato la barba fino a quando non fosse stato catturato o ucciso lo sceicco del terrore, Osama Bin Laden.

Gary Weddle

Nessuno, nemmeno lui, poteva immaginare che l’attesa sarebbe stata così lunga.

“Sono rimasto esterrefatto” – ha dichiarato Gary – “Per due giorni ho mangiato pochissimo e dormito ancora di meno.”

L’uomo è rimasto così colpito dalla tragedia dell’11 Settembre che per alcuni giorni non si è neanche tagliato la barba. Poi è arrivata la promessa. Un modo per poter ricordare ogni giorno quello che accadde quella fatidica mattina di fine estate.

“Ho deciso di non radermi mai più fino al giorno della cattura di Osama”

E così è stato, come potete vedere nelle immagini, per 10 lunghissimi anni, Gary ha tenuto la sua barba intatta.

“Ho pensato che ormai sarei stato seppellito con la barba” – ha confessato.

Poi l’altro giorno è arrivata la svolta, Bin Laden è morto, gli americani lo hanno ucciso, giustizia è fatta, Gary ha mantenuto la promesso.

Ho pianto per più di 3 ore. Poi sono andato in bagno e mi sono raso.”

Dopo 3454 giorni dalla promessa il viso dell’uomo è tornato liscio come il sedere di un bimbo.

Vivian Wheeler - La donna con la barba più lunga del mondo

Trova la madre dopo anni e scopre che è un’anziana barbuta

Vivian Wheeler - La donna con la barba più lunga del mondoPer 33 anni il signor Richard Lorenc ha cercato notizie sulla sua vera madre, ma mai si sarebbe aspettato di trovare un’anziana signora barbuta.

L’uomo, dopo vari problemi alla schiena, aveva deciso di scoprire qualcosa di più sulla sua vera famiglia e sul suo albero genealogico per capire se la sua fosseuna malattia genetica.

Dopo 6 settimane di ricerca presso le autorità del Kansas, Richard è riuscito ad avere informazioni riguardo una donna di 62 anni ermafrodita e con una lunga barba, star di un circo.

Nonostante i primi dubbi e la perplessità dopo aver trovato alcune fotografie su internet, Richard ha fatto di tutto per incontrare quella che secondo lui era la sua vera madre.

L’incontro tra l’uomo e sua madre Vivian Wheeler, è avvenuto qualche mese fa, i due hanno scoperto di avere moltissime cose in comune, entrambi hanno sofferto di ipertricosi ma soprattutto entrambi hanno la barba, anzi quella della donna è molto più lunga di quella del figlio, misura infatti ben 28 centimetri!

Ora, dopo una lunga lontananza, madre e figlio sono stati ospiti del programma televisivo condotto da Maury Povich. Durante la trasmissione i due si sono sottoposti ad un esame del DNA ed entro venerdì sono attesi i risultati delle analisi.

Vivian Wheeler - La donna con la barba più lunga del mondoVivian Wheeler - La donna con la barba più lunga del mondo

Sicuramente una bella storia, ma come reagireste voi se scopriste che vostra madre ha barba più lunga della vostra?

Kentucky: uomo costretto a mangiarsi la barba

Inorridito Harvey Westmoreland dichiara che due uomini hanno minacciato di ucciderlo e lo hanno costretto a mangiarsi la sua barba dopo una disputa su un tagliaerba.

Secondo quanto riferito, l’uomo del Kentucky e suo fratello stavano discutendo con due ex-amici, Troy Holt e James Hill, quando la disputa sul costo di un tosaerba ha preso una piega inattesa.

“Quando sono arrivato erano completamente ubriachi. Troy si era offerto di pagare 250 dollari per il mio tagliaerba, ma io ne avevo spesi solo 20 per comprarlo. Pensò quindi che stessi cercando di imbrogliarlo” – dice Harvey – “Una cosa tira l’altra e, senza accorgermene, sono saltati fuori coltelli e pistole “.

In breve tempo la discussione si è trasformata in rissa e Troy ha iniziato a minacciare con un coltello prima il fratello e poi direttamente Harvey: “Mi hanno tagliato la barba e mi hanno costretto a mangiarla” – racconta ancora shockato Harvey.

Entrambi gli uomini si sono dichiarati colpevoli di tutte le accuse e la sentenza è attesa per martedì.